Anker reinventa la ricarica rapida: i nuovi caricatori GanPrime arrivano fino a 120W

Anker reinventa la ricarica rapida: i nuovi caricatori GanPrime arrivano fino a 120W
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Anker, azienda nota per i suoi accessori come power bank, hub USB e caricatori (qui la nostra recensione del Nano II 65W), ha appena presentato i suoi nuovi caricatori GaNPrime che reinventano la ricarica rapida grazie a una nuova tecnologia. 

I dispositivi presentati sono sei, con capacità di ricarica che vanno da 65 a ben 150 W , ma solo due arriveranno in Italia: i caricatori Anker 735 (GaNPrime 65W) e Anker 737 (GaNPrime 120W). 

Canale Telegram Offerte

La nuova tecnologia GaNPrime

Ma cosa rende questa tecnologia così speciale? GaN significa nitruro di gallio, ed è presente in molti caricatori di ultima generazione, ma in questo caso è stata combinata con funzionalità proprietarie di Anker, per un'esperienza di ricarica più sicura, veloce e sostenibile.

Secondo Steven Yang, CEO di Anker Innovations, "GaNPrime rappresenta una nuova era nella ricarica. Oltre a offrire un'esperienza di ricarica più rapida e sicura, i nostri nuovi caricabatterie GaNPrime offrono risparmi significativi nel consumo di energia, rafforzando l'impegno di Anker per un futuro più sostenibile".

Le caratteristiche dei nuovi GaNPrime sono:

  • Green Tech: grazie all'innovativa applicazione della tecnologia GaN da parte di Anker, i caricatori GaNPrime sono più piccoli e trattengono meno energia rispetto ai caricatori tradizionali.
  • PowerIQTM 4.0: quando si caricano più dispositivi contemporaneamente, PowerIQ 4.0 rileva in modo intelligente il fabbisogno energetico di ciascun dispositivo connesso, regolando automaticamente la distribuzione dell'alimentazione per ridurre il tempo di ricarica complessivo fino a 1 ora.
  • ActiveShieldTM 2.0: monitora in modo intelligente la temperatura e regola la potenza in uscita per prevenire il surriscaldamento e salvaguardare i dispositivi collegati. Rispetto alle generazioni precedenti, ActiveShield 2.0 ha una frequenza di rilevamento della temperatura aumentata del 76%.
  • Design compatto: grazie alla tecnologia proprietaria del mini-trasformatore di Anker, i prodotti GaNPrime sono fino al 53% più piccoli rispetto ai caricabatterie per laptop in silicone e, grazie alla maggiore potenza in uscita, un singolo dispositivo GaNPrime può caricare facilmente fino a 4 o anche 6 dispositivi allo stesso tempo, a seconda del caricatore.

I vantaggi della tecnologia GaNPrime non si esauriscono con la ricarica del dispositivo, ma grazie alla maggiore efficienza energetica gli utenti risparmiano in media oltre il 7% nel consumo di energia per ricarica rispetto ai tradizionali caricabatterie. 

Purtroppo da noi non arriverà il caricatore Anker 747 (GaNPrime 150W), da 150W, con 3 porte USB-C e 1 USB-A, ma andiamo ora a scoprire i nuovi caricatori che invece arriveranno in Italia.

Anker 735

  • Porte:
    • 2 USB-C a 65W
    • 1 USB-A a 22,5W
  • Potenza: 65W

Il caricatore Anker 735 (GaNPrime 65W) è il dispositivo base, in grado comunque di soddisfare la maggior parte delle esigenze. Disponibile nei colori bianco, nero e champagne, è in vendita da oggi su Anker.com e Amazon.com al prezzo di 59,99 dollari. È uno dei due modelli che arriverà da noi ma non abbiamo ancora date.

Anker 737

  • Porte: 
    • 2 USB-C a 100W
    • 1 USB-A a 22,5W
  • Potenza: 120W

Anker 737 (GaNPrime 120W) è un modello decisamente più potente, e garantisce di poter caricare ad alta velocità qualunque dispositivo venga collegato. 

Il dispositivo è disponibile da oggi nei colori bianco e nero su Anker.com al prezzo di 94,99 dollari, mentre su Amazon.com è in preordine e la spedizione partirà dal terzo trimestre. Per l'Europa non abbiamo ancora date.

Mostra i commenti