Non si fermano le novità per l'app Google Messaggi

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Non si fermano le novità per l'app Google Messaggi

Nel corso degli ultimi anni Google ha dimostrato di curare parecchio le sue app e servizi, soprattutto quelle per dispositivi Android. Tra quelle maggiormente aggiornate troviamo l'app Google Messaggi.

Proprio qualche giorno fa l'app ha ricevuto delle consistenti novità, con addirittura un nuovo nome che adesso corrisponde a Messaggi di Google. E oltre a quelle dei giorni scorsi, arriva anche una novità, stavolta per l'interfaccia grafica.

Google ha infatti introdotto una nuova barra per la composizione del testo dei messaggi all'interno dell'app. Non si tratta di una rivoluzione grafica, quanto più di una nuova disposizione delle varie opzioni che sono presenti nella barra.

Come potete vedere dalle immagini in galleria, la nuova barra prevede un nuovo allineamento a sinistra, mentre in precedenza era proprio l'opposto con la barra allineata a destra. Pertanto, le opzioni rapide per avviare Magic Compose, la funzionalità che permette di inserire del testo generato automaticamente in base al contesto della chat, accedere alla galleria per caricare contenuti multimediali e il pulsante per aggiungere qualsiasi nuovo contenuto, ora si trovano sulla destra, all'interno della barra.

Le opzioni dunque rimangono sostanzialmente le stesse, solo che passano dall'essere posizionate all'esterno della barra, sulla sinistra, all'essere integrate all'interno della barra di composizione del testo, allineate a destra. Il pulsante per avviare la registrazione di un vocale invece ora si trova sulla destra, ma al di fuori della barra.

Insomma, è come se Google avesse apposto un segno meno all'allineamento orizzontale delle opzioni associate alla composizione di un messaggio all'interno della sua app Messaggi. Certo, non è immediato immaginare la barra di composizione del testo a sinistra mentre i messaggi inviati continuano a essere posizionati sulla destra della chat.

Oltre a queste novità, ora l'app Messaggi mostra due righe in fase di composizione del messaggio, quella inferiore per il testo in fase di composizione e quella superiore per indicare se ci si trova una chat RCS o meno.

Le novità che abbiamo appena visto sono attualmente in fase di distribuzione automatica soltanto per un gruppo ristretto di utenti.

Ci aspettiamo che poi arrivino per tutti su scala globale.

Via: 9to5Google

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra