Già si parla di iPhone 17: Apple penserebbe ad una fotocamera frontale più performante

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Già si parla di iPhone 17: Apple penserebbe ad una fotocamera frontale più performante

Con iPhone 16 ancora in fase di realizzazione, è già tempo di indiscrezioni sui futuri iPhone 17 (non perdetevi la nostra guida sui migliori iPhone). In tal senso, secondo l'analista Apple Ming-Chi Kuo, essi verranno equipaggiati con una fotocamera anteriore da 24 megapixel, caratterizzata da un obiettivo a sei elementi. Lo stesso Kuo ha aggiunto che tutto ciò si tradurrà in una qualità delle foto complessivamente migliore.

Difatti, grazie ad una risoluzione più elevata, le foto potranno conservare la loro qualità anche se ritagliate o ingrandite, offrendo dunque maggiore flessibilità nella post-elaborazione. Tra l'altro, un quantitativo maggiore di pixel potrà consentire di catturare dettagli più fini, rendendo le immagini più nitide e vibranti. Inoltre, l'obiettivo a sei elementi migliorerebbe leggermente anche la qualità dell'immagine. In particolare, ogni singolo elemento potrebbe essere progettato per correggere varie distorsioni. Gli elementi aggiuntivi, poi, potrebbero anche aumentare l'efficienza della trasmissione della luce al sensore, migliorando la resa fotografica in condizioni di scarsa illuminazione.

Ancora, la variante Pro degli iPhone 17 dovrebbe essere la prima ad essere dotata della tecnologia Face ID sotto al pannello: dunque, si potrebbero ridurre le dimensioni della Dynamic Island. In ogni caso, iPhone 17 Pro e 17 Pro Max dovrebbero essere gli ultimi modelli premium ad includere un ritaglio circolare per la fotocamera frontale.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra