Le barre di ricerca nelle app Google non sono mai state così vistose

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Le barre di ricerca nelle app Google non sono mai state così vistose

Al giorno d'oggi Google cura in maniera particolare le app per dispositivi Android e iOS, con le quali offre a milioni di utenti tutti i suoi servizi. E proprio per queste app arrivano delle interessanti novità.

La novità della quale parliamo riguarda da vicino l'interfaccia grafica delle app di Google, o meglio della maggior parte di esse. L'aggiornamento del quale parliamo introduce una nuova barra di ricerca all'interno delle app Google, la quale risulta più grande rispetto a quella alla quale eravamo abituati.

Come vedete dal confronto in galleria, fatto per l'app Android di Gmail, la nuova barra di ricerca risulta più alta rispetto alla versione precedente. Questa novità è stata introdotta per avere maggiore conformità con le linee guida del Material You, introdotto a regime sugli smartphone Android con Android 13 e Android 14.

La nuova barra di ricerca risulta quindi più alta, 56 pixel contro i 48 pixel che caratterizzavano la versione precedente, ma anche di un colore leggermente diverso.

Troviamo infatti una tonalità di grigio più consistente, a sfavore della tonalità personalizzata che avremmo visto con la personalizzazione derivante dal tema automatico.

La novità che abbiamo appena visto è già in fase di distribuzione via server per le app Android di Gmail, con la versione 2023.10.15.x, e con quella di Google Chat, con la 2023.10.15.x. Ci aspettiamo che in futuro la stessa novità arrivi anche per le altre app Google dotate di barra di ricerca, come Drive, Keep, Documenti, Meet.

Rimane da capire se la stessa filosofia verrà applicata da Google anche per le altre sue app che recentemente hanno visto aggiornamenti nell'altro senso, come ad esempio per il Play Store che recentemente ha ricevuto una barra di ricerca più contenuta in termini di dimensioni.

Via: 9to5Google

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici