Il browser di DuckDuckGo è disponibile su Windows: la privacy è il punto cardine

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Il browser di DuckDuckGo è disponibile su Windows: la privacy è il punto cardine

A circa nove mesi dal lancio per Mac, DuckDuckGo, l'azienda di motori di ricerca incentrati sulla privacy, ha lanciato il browser per Windows. Il punto focale di questo software è sempre lo stesso: si tratta di un browser che non raccoglie i dati degli utenti e non li traccia sul web.

Il funzionamento è piuttosto simile a quello di Chrome o di Edge, con una serie di schede posizionate in alto ed una grande casella di testo per la ricerca e l'inserimento degli URL. Inoltre, DuckDuckGo offre anche alcune funzionalità esclusive, come una visualizzazione YouTube denominata DuckPlayer, che elimina totalmente il targeting pubblicitario, il tracciamento e le raccomandazioni da una pagina della piattaforma.

Altre funzionalità implementate nel browser sono il blocco del tracciamento (3rd-party Tracker Loading Protection), la tecnologia Smarter Encryption che punta alla protezione di ogni informazione trasmessa/ricevuta e la possibilità di utilizzare un indirizzo email @duck.com da impiegare per le registrazioni online.

Non manca, poi, un pulsante per eliminare tutte le attività recenti con un solo click (Fire Button).

DuckDuckGo per Windows è stato un progetto piuttosto complesso per l'azienda. Difatti, il direttore del prodotto, Peter Dolanjski, ha confermato che sono stati necessari alcuni anni di lavori per realizzare questo browser poiché Windows presenta delle complessità in più rispetto ad altre piattaforme. Infine, DuckDuckGo sembra non fermarsi qui. I responsabili, infatti, hanno dichiarato che sarà possibile realizzare altri strumenti in stile Duck Player – ad esempio è stata citata la protezione della posta elettronica dell'azienda – che avranno l'obiettivo di tutelare al meglio la privacy degli utenti.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici