Il bug di Android Auto che non chiude Google Maps

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Il bug di Android Auto che non chiude Google Maps

Android Auto cattura sempre la nostra attenzione visto che si tratta del sistema di infotainment in grado di connettere milioni di dispositivi Android con la propria auto. E la nostra attenzione è anche rivolta ai molteplici bug di cui soffre.

In questo contesto, è bene sottolineare che Google lavora costantemente al supporto software di Android Auto, cercando di risolvere sempre in breve tempo i suoi bug. L'ultimo emerso online riguarda Google Maps.

Stando infatti a quanto segnalato da diversi utenti che usano Android Auto avviando la navigazione tramite Google Maps, il bug causa la non chiusura di Maps quando si disconnette Android Auto. In altre parole, Google Maps rimane in esecuzione sullo smartphone anche una volta che quest'ultimo è stato disconnesso dal box dell'auto.

Questo significa che gli utenti che soffrono del bug in questione dovranno selezionare manualmente il pulsante per uscire dalla navigazione di Google Maps sul proprio una volta che hanno staccato il dispositivo dalla propria auto.

Secondo le testimonianze emerse online il problema descritto sembra essere trasversale. Questo significa che possiamo trovarlo tanto su Android Auto via cavo quanto sulla sua versione che funziona in modalità wireless sui box per le auto compatibili. Gli utenti hanno segnalato il bug su modelli Pixel e Samsung, con una versione 11.88 di Maps e la versione 10.0 di Android Auto.

Al momento Google non ha commentato ufficialmente la vicenda, quindi non sappiamo se il team di sviluppo è a lavoro per sviluppare il fix e rilasciare un aggiornamento che lo risolve. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più, nel frattempo fateci sapere se anche voi avete notato il bug appena descritto sul vostro Android Auto.