Un bug di AppGallery permette di scaricare gratuitamente app a pagamento, ma il fix è in arrivo

Vito Laminafra
Vito Laminafra
Un bug di AppGallery permette di scaricare gratuitamente app a pagamento, ma il fix è in arrivo

Per via delle sanzioni imposte contro le aziende cinesi, Huawei non può utilizzare i servizi Google sui propri smartphone e tablet ed è dunque costretta a utilizzare i propri HMS. Fulcro di questi servizi proprietari è AppGallery, essenzialmente lo store che permette di scaricare le app su dispositivi Huawei.

Un nuovo bug riguardante AppGallery è però stato scoperto di recente: in parole povere, l'API che si occupa del controllo delle app non funziona a dovere e dunque è possibile ottenere un link per scaricare l'APK di app a pagamento senza effettivamente pagare. Per sfruttare questa falla, basta solo aver effettuato l'accesso con il proprio account. Ovviamente si tratta di una falla particolarmente grave che può essere sfruttata per ottenere facilmente e gratuitamente app a pagamento.

Huawei si è detta a conoscenza del problema e ha dichiarato che il 25 maggio arriverà un aggiornamento per correggere il tutto. Purtroppo non è chiaro se si tratterà di un aggiornamento relativo solo a AppGallery o di un update dell'intero sistema operativo: in ogni caso, meglio prestare attenzione a eventuali aggiornamenti sui propri dispositivi Huawei.

Via: 9to5Google

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici