CarPlay 2.0 sfiderà Android Automotive

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
CarPlay 2.0 sfiderà Android Automotive

Quando parliamo di sistemi di infotainment pensiamo subito a quelli dei due colossi Google e Apple, rispettivamente Android Auto e CarPlay. Negli ultimi mesi abbiamo visto diversi rinnovamenti susseguirsi per il primo, ma anche per CarPlay ci sono importanti novità all'orizzonte.

Gli utenti Apple infatti devono aspettarsi un importante aggiornamento per CarPlay, il sistema che appunto consente il collegamento e la sincronizzazione del proprio iPhone con le auto compatibili. All'orizzonte infatti vediamo CarPlay 2.0.

Apple ancora non ha rivelato particolari dettagli in merito alla nuova versione di CarPlay. Però sul suo sito ufficiale sono stati condivisi alcuni dettagli che ci lasciano intendere come sarà la nuova interfaccia.

Da quanto trapelato finora possiamo aspettarci che il nuovo CarPlay sarà integrato in maniera più profonda con l'auto, e questo ci porta a pensare che CarPlay 2.0 possa sfidare in maniera quasi diretta Android Automotive, il software di Google che già troviamo su alcuni veicoli.

Possiamo quindi ipotizzare che la nuova versione di CarPlay permetterà di derivare diverse informazioni sull'auto, soprattutto se si tratta di un veicolo elettrico. Si potranno visualizzare le informazioni in merito alla carica residua della batteria, così da combinarle in maniera efficiente con i programmi di sosta per la ricarica.

L'interfaccia sarà aggiornata e comprenderà tutti i display presenti nel veicolo. Ci sarà il supporto ai widget e la possibilità di accedere a informazioni essenziali come quelle provenienti dal calendario.

Apple ancora non ha comunicato quando verrà lanciato il nuovo CarPlay. L'azienda ha lasciato intendere che le principali informazioni ufficiali su cosa offrirà verranno comunicate entro la fine del 2023.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici