CAT S75 è uno smartphone rugged che non è brutto e che potreste volere per davvero

Oltre a non essere brutto, spicca per la possibilità di scattare subacquee e per la connettività satellitare

Quando pensiamo agli smartphone rugged, generalmente pensiamo a un dispositivo con un design inguardabile, con funzionalità ridotte all'osso e che prioritizza la resistenza a qualsiasi usabilità quotidiana. Insomma, pensiamo a dispositivi destinati quasi esclusivamente a chi lavora in cantiere o comunque a chi, purtroppo, proprio non può fare a meno di comprare uno smartphone orrido, povero lui. Lo so perché anche io la pensavo così: francamente, CAT S75 è stato una piacevole sorpresa.

Partiamo dall'ovvio: essendo uno smartphone rugged realizzato da Bullit, società leader del settore, potete aspettarvi tutti i massimi standard di durabilità. CAT S75 è impermeabile (IP68/IP69K) e non solo resiste all'acqua dolce, ma anche a oli e saponi, ed è anche lavabile con disinfettanti e saponi alcolici. Resiste all'ingresso di sporco e polvere, ha un display che resiste agli urti (Gorilla Glass Victus, spesso 0,8mm) e, ovviamente, resiste alle cadute (garantito con test di cadute da 1,8 m su ogni lato e angolo del dispositivo).

C'è anche la consueta certificazione di livello militare MIL-STD-810H, che garantisce resistenza a vibrazioni, salsedine, temperature basse e alte, shock termico, torsioni e piegamenti, e c'è perfino un rivestimento antibatterico (grazie a una tecnologia proprietaria di Bullit), che lo rende adatto a essere utilizzato anche in ambienti in cui è importante mantenere un alto livello di igiene.

Fin qui c'è poco di nuovo. Ma, oltre al fatto che CAT S75 non ha un design brutto a vedersi, durante la presentazione è stato interessante notare come il dispositivo sia stato pensato non solo per chi ha mansioni che mettono a rischio la vita dei normali smartphone (lavoro in cantiere, soccorso e pubblica sicurezza...), ma anche per gli amanti della vita e degli sport all'aria aperta.

Questo perché CAT S75 può essere utilizzato tranquillamente per scattare foto sottacqua (anche al mare, in acqua salata), ma anche e soprattutto per la vera novità di questa tipologia di prodotti, ossia la connessione satellitare.

La connessione satellitare è particolarmente indicata per tutte le persone che possono trovarsi in luoghi in cui lo smartphone non prende (in montagna o in mezzo al mare, ad esempio) e può essere utilizzata per richiedere assistenza in caso di emergenze (c'è anche un tasto dedicato).

Chiedendo assistenza si viene messi in contatto con un servizio SOS internazionale (Focus Point), con personale qualificato che risponde tutti i giorni 24 ore su 24, in italiano. Il costo del servizio è gratuito per il primo anno, ma Bullit non ha comunicato quali saranno i costi dopo i primi 12 mesi.

La connessione satellitare, comunque, non è una novità assoluta del settore: anche i più recenti iPhone 14 ne sono dotati. In tal senso, il merito di Bullit è di aver sviluppato un'infrastruttura e un'app di messaggistica che permette di comunicare anche con i propri contatti tramite satellite. 

Inviando un messaggio con Bullit Satellite Messenger, questo verrà automaticamente "convertito" in un SMS; la persona che riceve il messaggio potrà a sua volta scaricare l'applicazione e rispondere e, grazie alla connessione satellitare, il destinatario con CAT S75 potrà ricevere il messaggio anche in assenza completa di rete dati.

Si tratta di un'idea pensata per comunicare con i propri cari anche in condizioni estreme. Ad esempio, dopo una scalata o un lungo trekking in montagna, per comunicare che va tutto bene. Il servizio ha però un costo, che può essere mensile (a partire da 4,99€/mese) o annuale (59,99€/anno), a seconda della quantità di messaggi richiesti. Inoltre, è in arrivo anche una funzione che permetterà di condividere continuativamente la propria posizione via satellite con un gruppo di contatti (utile sempre per sport in luoghi con poca connessione).

Caratteristiche tecniche

  • Display: 6,6" FHD+, 20:9, 1080 x 2408 pixel, refresh rate fino a 120 Hz, vetro Corning Gorilla Glass Victus 
  • Processore: MediaTek Dimensity D930 octa-core 2,2GHz
  • RAM: 6 GB
  • Storage interno: 128 GB espandibile via microSD
  • Sistema operativo: Android 12, con aggiornamenti garantiti ad Android 13 e 14
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 megapixel, f/1.8
    • Grandangolo: 8 megapixel f/2.2
    • Macro: 2 megapixel f/2,4, con modalità di scatto sottacqua
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel f/2.0
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica rapida a 15W e ricarica wireless
  • Certificazioni: IP68/IP69K, MIL SPEC 810H, 
  • Connettività: 5G, Wi-Fi dual band (2,4 Ghz + 5 Ghz), Bluetooth 5.1, NFC, nano SIM + SIM satellitare o nano SIM + microSD
  • Altro: sblocco con impronte digitale, tasto programmabile, tasto SOS
  • Dimensioni: 171 x 80 x 11,9mm
  • Peso: 268 grammi

Uscita e prezzo

CAT S75 è già disponibile al prezzo di 649€, con 3 mesi gratis di Essential Plan (fino a 30 messaggi al mese) e un anno di assistenza satellitare gratuita.

Mostra i commenti