Chrome si prepara a una nuova barra di ricerca: come provarla subito

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Chrome si prepara a una nuova barra di ricerca: come provarla subito

Google Chrome è ormai un punto di riferimento per milioni di utenti in tutto il mondo. Il browser più popolare del web infatti offre i suoi servigi tramite app per smartphone, ma anche per PC con i principali sistemi operativi.

Il successo di Chrome passa anche per il costante supporto software che gli dedica Google. Questo ha portato Chrome a ricevere numerose novità nell'ultimo anno, soprattutto in termini di interfaccia grafica. Questo riguarda soprattutto la versione desktop di Chrome, ovvero quella che usiamo su PC e notebook.

Proprio per questa versione desktop di Chrome arrivano delle interessanti novità, con Google che a quanto pare sembra interessata a introdurre una nuova barra di ricerca nel browser.

Stiamo parlando di quella che Google stessa definisca barra degli indirizzi responsiva. Si tratta sostanzialmente di una barra di ricerca che, se la finestra di Chrome viene ridimensionata, offre la possibilità di accedere alle varie opzioni del browser tramite un pulsante e annesso menù a discesa.

Tale menù ha il suo senso perché, quando la finestra del browser viene ridimensionata, non tutte le icone presenti su Chrome potrebbe trovare spazio. Per questo Google attiverebbe l'opzione che vedete nello screenshot in galleria, in modo da accedere alle altre icone o opzioni che non entrano nell'interfaccia in maniera semplice.

La buona notizia è che tutti voi potete provare la novità: per farlo sarà necessario installare la versione Canary di Chrome, ovvero quella dedicata alla versione di beta testing. Successivamente dovrete accedere al flag chrome://flags/#responsive-toolbar e abilitare la funzionalità.

Mostra i commenti