Chiamate cristalline su Pixel 7 e 7 Pro grazie alla QPR1 Beta 3

La tanto anticipata funzione Clear Calling è ora disponibile
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Chiamate cristalline su Pixel 7 e 7 Pro grazie alla QPR1 Beta 3

Una delle funzioni più anticipate negli ultimi tempi sui nuovi Pixel 7 e Pixel 7 Pro è la cosiddetta Clear Calling, che consente di eliminare il rumore ambientale durante le chiamate grazie all'intelligenza artificiale, anche in situazioni molto rumorose.

La feature, intravista a settembre, è stata annunciata all'evento Made by Google di due settimane fa e poi ha cominciato a fare capolino nella seconda beta QPR1, almeno per quanto riguarda l'interfaccia utente. Ieri però Google ha rilasciato a sorpresa la QPR1 Beta 3 di Android 13, che negli ultimi Pixel ora permette di attivare la funzione.

Segui AndroidWorld su News

Ricordiamo che le QPR sono una sorta di build intermedie, che includono i test delle novità che poi verranno rilasciate con i periodici Feature Drop di Android. Ora con l'ultima beta della prima QPR, i possessori di Pixel 7 e 7 Pro potranno attivare la nuova voce.

Se infatti andate in

  1. Impostazioni
  2. Suoni e vibrazione 
  3. Scorrete e prima dei pulsanti toccate la voce Clear calling
  4. A questo punto si aprirà la pagina per attivare effettivamente la funzione, in cui Google vi spiega che Clear Calling dipende dalla vostra connessione mobile e Wi-Fi e che i dati della chiamata non verranno condivisi con l'azienda

Attivazione di Clear Calling. Fonte: 9to5Google

Se premete il pulsante, le vostre chiamate passeranno attraverso l'algoritmo di cancellazione del rumore (che ricordiamo manterrà i dati sul telefono), che potrà anche essere attivato durante una telefonata.

Ma come funziona? Chi l'ha provata afferma che effettivamente migliora le chiamate , e se si parla in condizioni di forte rumore ambientale, l'interlocutore sentirà solo un leggero sibilo di sottofondo e anche la sua voce risulterà più chiara. 

Per quanto riguarda il resto delle novità, la nuova QPR1 Beta 3 risolve una serie di problemi e alcune modifiche visive come una nuova grafica di avanzamento del brano nel lettore multimediale, la possibilità di rimuoverlo dalla schermata di blocco e alcune impostazioni rapide animate. Ormai manca pochissimo per l'uscita dalla beta, e si prevede che questa possa essere l'ultima build prima del rilascio ufficiale a dicembre, che dovrebbe anche portare la VPN di Google One gratuita a i proprietari di Pixel 7 e 7 Pro.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Mostra i commenti