Il gran debutto di Starlink Mini: il mini disco che porta la connettività satellitare nello zaino

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Il gran debutto di Starlink Mini: il mini disco che porta la connettività satellitare nello zaino

Qualche settimana fa abbiamo visto delle interessanti novità arrivare da Starlink, l'azienda di Elon Musk che offre la connettività satellitare in qualsiasi parte del mondo, con la nuova antenna ultrasottile. E nelle ultime ci arrivano i primi dettagli sul gran debutto di Starlink Mini.

Starlink Mini è appunto la nuova antenna di dimensioni ridotte che Starlink ha lanciato per i suoi abbonati. Si tratta di un dispositivo molto interessante per la sua portabilità. E il fatto che sia disponibile in alcuni mercati è sicuramente positivo per chi sta pensando ad abbonarsi.

Perché Starlink Mini merita attenzione

Starlink Mini riveste particolare interesse soprattutto per la sua portabilità. L'antenna è sostanzialmente un piatto, di dimensioni tali da entrare addirittura in uno zaino, o essere ancorato alla parte esterna di uno zaino. Questo chiaramente apre tante possibilità di utilizzo.

Tra i pregi di Starlink troviamo la possibilità di usare il servizio ovunque, portando la connettività a internet anche in quelle aree in cui non arriva la copertura delle infrastrutture di terra.

Con Starlink quindi è possibile accedere a internet anche dalle aree più remote, dove prima non è mai stato possibile.

E Starlink Mini aggiunge un altro grado di libertà alla connettività satellitare, rendendola portatile oltre che onnipresente. Con un'antenna di questo calibro infatti sarà possibile usare Starlink anche in movimento, anche perché l'antenna prevede il funzionamento anche tramite alimentazione da powerbank USB-PD da 100 W (20 V/5 A).

Dove è disponibile Starlink Mini e quanto costa

Starlink Mini è attualmente disponibile nel mercato USA. Gli abbonati al servizio che si muovono spesso in camper oppure che sono spesso in movimento con altri mezzi autonomi, potranno acquistare la nuova antenna e usare il servizio Starlink con una libertà di movimento e spostamenti maggiore.

Attualmente Starlink Mini costa 599 dollari. A questa cifra si deve aggiungere il costo degli abbonamenti Regional o Mini Roam per accedere alla connettività satellitare con la nuova antenna. Non si tratta di costi contenuti, visto che Regional costa 150 dollari al mese per dati illimitati in Nord America, mentre Mini Roam costa 50 dollari al mese e offre 50 GB di traffico dati al mese.

Quando arriverà in Italia? Al momento non abbiamo indicazioni ufficiali in merito. Possiamo aspettarci che entro fine anno avremo maggiori dettagli in merito.

Se invece siete interessati alla fibra

Per chiudere, vi lasciamo qualche guida che può tornare utile se invece siete interessati alla connettività classica, ovvero quella in fibra:

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici