Annunciato Destiny 2: La Forma Ultima. La fine è l'inizio

Dite addio alle Stagioni: arrivano gli Episodi
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Annunciato Destiny 2: La Forma Ultima. La fine è l'inizio

All'alba del suo decimo compleanno, Destiny si prepara a ricevere la sua ultima espansione della "saga di Luce e Oscurità", un gran finale che vede la revisione completa dei contenuti: dalle Stagioni si passa agli Episodi, ciascuno dei quali offrirà nuovi contenuti narrativi e ricche ricompense.

L'occasione per Bungie di svelare le novità del gioco e aprirne le prenotazioni è stato l'evento di Presentazione annuale dedicato, dove è stata annunciata la data di uscita, il 27 febbraio 2024, e lanciata la nuova stagione di Destiny 2, la Stagione delle Arti. Andiamo a scoprire tutti i dettagli del popolarissimo titolo

Destiny 2: La Forma Ultima

Cosa aspettarci

Alla fine della Campagna L'Eclissi, il Testimone, divinità dell'oscurità è riuscito a penetrare all'interno del Viaggiatore. L'obiettivo: la distruzione totale degli esseri viventi. 

In questa avventura, dovrete intraprendere un pericoloso viaggio di ricordo e scoperta nel cuore del Viaggiatore, radunare l'Avanguardia insieme a Ikora Rey, il Comandante Zavala e Cayde-6 (ma anche Exo giocherà un ruolo fondamentale), e porre fine alla guerra tra Luce e Oscurità. 

Bungie ha fornito alcuni dettagli sui contenuti, tra cui spiccano i nuovi aspetti delle classi di Luce, tra cui un'ascia molto interessante per il Titano, mentre lo Stregone avrà diversi bonus, dal corpo a corpo a una granata senziente che inseguirà i nemici.

Il Cacciatore avrà un nuovo super Arco, potrà lanciare un coltello, teletrasportarsi ed eseguire una spazzata che distrugge tutti i nemici.

Durante la campagna de La Forma Ultima, i guardiani esploreranno una nuova e misteriosa destinazione: il Pallido Cuore, situato all'interno del Viaggiatore. Plasmato dal Testimone ma marcato dalla storia e dalle azioni dei guardiani, il Pallido Cuore offrirà dei preziosi richiami al passato della saga di Luce e Oscurità, riproponendo per esempio la vecchia Torre di Destiny. Il Pallido Cuore è la prima destinazione di Destiny che si svilupperà seguendo un'evoluzione lineare.

Oltre ai contenuti appena citati, il team di sviluppo ha dichiarato di aver creato nuove sottocategorie di armi, ad esempio alcune delle nuove armi laterali lanceranno razzi lenti ma efficaci o fucili automatici che saranno in grado di curare i propri alleati, e sembra che tornerà il raggio di luce del Viaggiatore contro la nave del Testimone, ma sotto forma di un'arma esotica.

I guardiani si avvarranno di questi strumenti per contrastare un nuovo tipo di nemico, i soggiogatori, capaci di usare i poteri della stasi e della telascura contro i guardiani; questa unità rappresenterà un ulteriore elemento di controllo del campo di battaglia da parte del nemico.

Gli Episodi

Ma parlavamo degli Episodi. Da marzo 2024, cioè poco dopo il lancio de La Forma Ultima, verrà infatti adottato un nuovo modello di contenuti che sostituiranno il sistema attualmente in uso per i contenuti stagionali. Nel corso del 2024 saranno presentati tre episodi: Echi, Redivivo ed Eresia.

Ogni episodio funzionerà come una storia indipendente suddivisa in tre atti, nella quale i giocatori vivranno le ricadute degli eventi legati alla fine della saga di Luce e Oscurità, ma permetterà anche di introdurre contenuti e ricompense con maggiore frequenza rispetto a quanto fatto finora con le stagioni di Destiny 2.

Al via le prenotazioni

Destiny 2: La Forma Ultima sarà disponibile in tre diverse edizioni, tutte prenotabili già da ora e disponibili dal 27 febbraio 2024 per PC, PS4, PS5, Xbox Series X/S, Xbox One.

  • Edizione Standard
    • nuova campagna + modalità leggendaria
    • nuova incursione
    • episodio: Echi
    • articoli sbloccati automaticamente con la prenotazione
    • involucro di Spettro esotico
    • emblema espansione
  • Edizione Destiny 2: La Forma Ultima + Pass annuale
    • nuova campagna + modalità leggendaria
    • nuova incursione
    • tre episodi: Echi, Redivivo, Eresia
    • fucile a fusione esotico Tassellazione + catalizzatore e decoro
    • Chiave delle segrete de La Forma Ultima (due segrete)
    • astore esotico
    • scorte segrete (una per episodio)
    • 3 leghe ascendenti
    • 4 frammenti ascendenti
    • 1 messaggio esotico
    • 7 moduli di potenziamento
    • 1 articolo esotico (ipernave, involucro di Spettro o astore)
    • articoli sbloccati automaticamente con la prenotazione
    • fucile a fusione esotico Tassellazione
    • emote esotico
    • involucro di Spettro esotico
    • emblema espansione
  • Destiny 2: La Forma Ultima - Collector's Edition
    • tutti i contenuti di Destiny 2: La Forma Ultima + Pass annuale e i seguenti articoli:
    • riproduzione della vecchia Torre di Destiny, con luci al LED ed effetti sonori
    • statuette mentori dell'Avanguardia
    • toppa e dossier di missione dell'Avanguardia
    • libro autografo
    • codice emblema esclusivo di Destiny 2
    • versione digitale della colonna sonora originale di Destiny 2: La Forma Ultima

Stagione delle Arti Magiche

Bungie ha anche dato il via alla nuovissima stagione di Destiny 2, la Stagione delle Arti Magiche, che inizia oggi e termina il 28 novembre.

Nella Stagione delle Arti Magiche, i guardiani continuano a cercare di raggiungere il Testimone, ritrovandosi faccia a faccia con alleati e nemici di vecchia data. Immaru, lo spettro di Savathûn, propone un accordo con il quale chiede di riportare in vita la Megera Regina e di aiutarla a sconfiggere sua sorella Xivu Arath. In cambio, Savathûn svelerà il segreto che consentirà di attraversare il portale del Viaggiatore e quindi di arrivare al luogo in cui il Testimone si prepara ad attuare La Forma Ultima. I guardiani dovranno padroneggiare le oscure arti magiche dell'alveare per supportare Eris Morn, che si trasformerà in divinità dell'alveare per affrontare nientemeno che la Dea della Guerra.

Durante la Stagione delle Arti Magiche, l'utilizzo del nuovo sistema di progressione del Mazzo dei Sussurri sarà fondamentale e consentirà ai giocatori di personalizzare dotazioni e abilità in maniera nuova. Completando le attività stagionali, i guardiani potranno ottenere carte con cui creare un mazzo personalizzato di potenziamenti e caratteristiche da sfruttare in determinate attività.

Le squadre avranno quindi la possibilità di ideare delle strategie di gioco a partire dalle carte a propria disposizione, aumentando le probabilità di successo delle partite.

L'esperienza di gioco è stata migliorata con le attività di riflessione cronologica, brevi missioni – accessibili dal menu Cronologia del navigatore – che fungeranno da introduzione narrativa e da riassunto degli eventi principali della storia di Destiny 2; lo scopo è quello di aiutare i nuovi guardiani a mettersi al passo con quanto accade attualmente in gioco, permettendo al contempo ai veterani di rivivere vecchi ricordi.

Con la Stagione delle Arti Magiche saranno rese disponibili tre missioni di riflessione cronologica: lo scontro finale tra Cayde-6 e gli infami avvenuto in Destiny 2: I Rinnegati; gli inizi della stasi di Destiny 2: Oltre la Luce; l'arrivo dell'alveare lucente di Destiny 2: La Regina dei Sussurri. Le missioni sono disponibili per tutti i giocatori senza ulteriori costi aggiuntivi.

La fine di Crota

La Stagione delle Arti Magiche ripescherà dal passato di Destiny l'incursione "La fine di Crota", proposta nel 2014 poco dopo il lancio di Destiny e in cui i guardiani attraversano l'impervio paesaggio lunare per raggiungere la Bocca dell'Inferno e sconfiggere una volta per tutte il figlio di Oryx.

Il lancio de "La fine di Crota" è previsto per il 1° settembre. Bungie festeggerà il ritorno dell'incursione proponendo una gara al primato mondiale nella quale verranno premiati i giocatori che per primi completeranno la nuova versione dell'attività. Le squadre di tutto il mondo avranno 48 ore per completare l'incursione in modalità Contesa, poi in modalità Sfida e guadagnare il trionfo "Scherma superiore". La prima squadra a superare tutti gli scontri, ad aprire il forziere finale e a tornare in orbita (dopo aver completato l'attività in modalità Contesa), sarà dichiarata primatista mondiale e vedrà la sua vittoria suggellata grazie alle cinture del primato mondiale de "La fine di Crota".

Mostra i commenti