Diablo 4: i miglioramenti implementati grazie ai feedback dei giocatori

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Diablo 4: i miglioramenti implementati grazie ai feedback dei giocatori

Proseguono a ritmo serrato i lavori intorno a Diablo 4, il nuovissimo Action RPG atteso per il 6 giugno, e tra accesso anticipato e open beta Blizzard ha recuperato una serie di dati utili per migliorare alcuni punti chiave dell'atteso titolo

Tra il 17 e il 24 marzo infatti sono state affrontate più di 61,5 milioni di ore di gioco, uccisi più di 29 miliardi di mostri e sono state ottenute 2,6 milioni di Sacche del Lupo della Beta: questo ha consentito non solo di ottenere un'analisi di gioco, ma anche il feedback dei giocatori. Ecco i miglioramenti apportati.

Diablo 4: gli aggiornamenti

Spedizioni

La lamentela più comune dei giocatori riguardava la necessità di tornare indietro troppo spesso in alcune spedizioni. Blizzard ha affermato che state ottimizzate le strutture di diverse spedizioni per ridurre questo problema, tra cui Varco della Caldera, Catacomba Profanata, Capanno Abbandonato, Città Proibita, Fine della Brina, Emanazione Immortale, Caserma di Kor Dragan, Foresta Dilaniata e Caverna di Sfregiogelido.


Ora, molti obiettivi delle strutture sono stati riposizionati lungo percorsi principali delle spedizioni, rendendoti più facile raggiungerli e interagirvi, nonché permettendoti di esplorare la spedizione dopo averli sconfitti.

Anche gli eventi si verificheranno molto più frequentemente nella versione finale, poiché Blizzard ha aumentato la possibilità che un evento si generi dal 10% al 60%.

Sono stati apportati anche miglioramenti alle dinamiche di gioco, come:

  • mostri minori vi inseguiranno nel corso della spedizione, per aiutarvi a completare l'obiettivo di uccisione di tutti i mostri.
  • rimozione del tempo di attesa durante il deposito di un Animus
  • tempo per il soccorso ridotto da 3 a 1,5 secondi
  • tutti gli obiettivi di soccorso ora rilasciano una Pozione di Cura al completamento.
  • aumento della velocità di movimento (+25%) durante il trasporto di statue antiche e oggetti equivalenti 
  • tutte le porte generano un segnale nella minimappa all'apertura.
  • rimozione del tempo di attesa durante la canalizzazione dei piedistalli
  • tutti gli obiettivi delle strutture nelle spedizioni ora presentano meccaniche di combattimento da affrontare
  • restituire un oggetto portatile al suo piedistallo ora ripristina completamente la Vita, le risorse, le Pozioni di Cura e i tempi di recupero per tutti i giocatori e le giocatrici nelle vicinanze.

Blizzard spera che fornire bonus, come l'aumento della mobilità durante il trasporto di determinati oggetti obiettivo, semplificherà e varierà l'esperienza di completamento degli obiettivi. Inoltre le Cantine ora prevederanno consistentemente un forziere al completamento e sono stati risolti i problemi per cui le Cantine venivano prematuramente contrassegnate come completate e il mostro d'élite garantito sarebbe assente dalla Cantina.

Classi

Sono state apportate modifiche anche alle classi, che hanno ricevuto aggiornamenti a varie abilità. Il Barbaro ha ricevuto una riduzione passiva del danno del 10%, la sua abilità Turbine ora infligge più danni e costa più Furia, e il potenziamento Doppio Colpo rimborsa il suo intero costo di Fuoco se usato su nemici Storditi o Abbattuti.

Le abilità Compagno del Druido ora infliggeranno danni notevolmente aumentati, tutte le abilità Ultimate hanno avuto i loro tempi di recupero ridotti, l'usabilità di Maul e Polverizzare è stata migliorata e l'uso di un'abilità non Mutaforma ora trasformerà un Druido nella sua forma umana.

I servitori evocati dal Negromante moriranno più spesso, il che significa che i giocatori dovranno utilizzare i cadaveri più spesso. Nel frattempo, molti bonus alle statistiche del Libro dei Morti sono stati aumentati, l'abilità Esplosione Cadaverica ha subito una riduzione dei danni e la luminosità dei Guerrieri Scheletrici e dei Maghi Scheletrici è stata ridotta.

I bonus dell'abilità Sotterfugio del Tagliagole sono stati aumentati insieme a più abilità passive, mentre tutte le abilità infusione hanno ricevuto un aumento dei tempi di recupero.

Infine, il danno di Scariche Elettriche dell'Incantatore è stato aumentato e il costo in mana ridotto, il danno di Catena di fulmini è stato ridotto e il tempo di recupero del bonus di incantamento dell'abilità Incenerimento è stato ridotto. I Muri di Fuoco ora si genereranno anche sotto i nemici più frequentemente quando si utilizza il suo bonus di incantesimo e la probabilità di colpo fortunato è stata aumentata per il bonus di incantesimo dell'abilità Meteora.

Secondo Blizzard, alcuni giocatori hanno notato che alcune abilità erano troppo potenti, e il loro obiettivo è renderle interessanti da maneggiare e interattive in termini di oggetti e sensazione di combattimento. Blizzard afferma inoltre di apportato alcune modifiche come i Servi del Negromante, ora più vulnerabili in combattimento, il che renderà resuscitare i morti una componente più attiva del gameplay del Negromante. 

Miglioramenti nell'interfaccia

Blizzard ha apportato ulteriori cambiamenti nell'interfaccia di gioco per risolvere problemi vari, come alcuni boss che rimanevano inerti.

La finestra di chat è ora visualizzata sul lato sinistro dello schermo quando si utilizza la configurazione della barra delle azioni centrata. Le statistiche di un personaggio ora verranno visualizzate anche per impostazione predefinita quando i giocatori fanno clic sul pulsante dei materiali e delle statistiche all'interno del loro inventario, mentre gli input di movimento e interazione possono ora essere mappati su un pulsante mentre l'input di attacco primario è mappato su un pulsante secondario.

Infine, il testo viene modificato in un nuovo carattere serif.

Boss come T'chort, Malnok, Vhenard e altri sono stati riprogettati per tenere conto della loro difficoltà in mischia, portando a modifiche agli attacchi e alle meccaniche di combattimento. Anche la difficoltà del Macellaio è stata ricalibrata e proporrà una sfida maggiore ai Livelli del Mondo III e IV.

Inoltre adesso tutte le classi hanno accesso ad abilità per liberarsi dagli effetti debilitanti, ognuna col proprio tempo di recupero.

Il prossimo live

Blizzard discuterà di questi cambiamenti e altro in un live streaming di aggiornamento per sviluppatori che si terrà il 20 aprile alle 20:00 sui canali Twitch e YouTube ufficiali di Diablo. Il direttore del gioco Joe Shely, il direttore del gioco associato Joseph Piepiora e il direttore associato della comunità Adam Fletcher condivideranno anche dettagli sull'endgame.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Mostra i commenti