ASUS chiude le porte al modding? (Aggiornamento: no, c'è stato un malinteso)

Il team di supporto dice che su Zenfone 9, Zenfone 10 e sui futuri telefoni non si potrà sbloccare il bootloader, ma l'azienda aveva parlato di problemi ai server
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
ASUS chiude le porte al modding? (Aggiornamento: no, c'è stato un malinteso)

Nonostante gli ottimi telefoni prodotti quest'anno (avete visto la nostra recensione di Zenfone 10?), nelle ultime settimane si parla di ASUS per un altro motivo: l'impossibilità di sbloccare il bootloader, operazione imprescindibile per ottenere il root.

Secondo l'azienda questo era dovuto a un aggiornamento dello strumento, che sarebbe stato completato durante il terzo trimestre di quest'anno, ma sabato scorso è arrivato un fulmine a ciel sereno: un utente ha contattato sui forum dell'azienda l'assistenza, che ha risposto testualmente:

Lo sblocco del bootloader non è possibile e non sarà possibile in futuro. Entrambi i modelli Zenfone 9 e Zenfone 10 non possono essere sbloccati.

Ma cosa sta succedendo? Purtroppo la situazione è tutt'altro che chiara, cerchiamo di fare il punto.

Da un lato abbiamo le dichiarazioni ufficiali dell'azienda, secondo le quali al momento gli utenti ASUS non possono sbloccare il bootloader in quanto, come abbiamo detto, lo strumento è ufficialmente in corso di aggiornamento.

Procedura che dovrebbe essere completata nel corso del terzo trimestre.

Poi c'è la risposta di un supporto tecnico, anch'esso da prendere in teoria come dichiarazione ufficiale, che dice che invece non ci sarà possibilità di sblocco del bootloader, sugli attuali e sui futuri telefoni dell'azienda.

Infine, un utente su Reddit afferma come il canale Telegram dell'azienda abbia contattato il team di sviluppo e questo ha risposto di non essere a conoscenza di questa nuova decisione, ma sono sempre al lavoro per rilasciare il nuovo strumento di sblocco entro i tempi previsti. Non solo, ASUS starebbe comunque inviando i dispositivi agli sviluppatori.

Tutto quello che sappiamo, quindi, in mancanza di una comunicazione definitiva dell'azienda, è che lo strumento di sblocco non è disponibile e non si può ottenere il root sui dispositivi. Aggiorneremo l'articolo non appena la compagnia di Taipei rilascerà qualche informazione definitiva. 

Aggiornamento 08/08/2023

Dopo un giorno di incertezza, arriva la conferma: ASUS non chiude le porte al modding e a breve renderà nuovamente lo sblocco del bootloader per i suoi dispositivi.

Ad affermarlo, Mishaal Rahman, che su X dichiara di aver contattato direttamente ASUS e di aver ricevuto rassicurazioni sul fatto che il team di supporto abbia male interpretato la situazione. 

Come avevamo già ricordato ieri, lo strumento di sblocco del bootloader al momento non è disponibile in quanto l'azienda sta lavorando a un aggiornamento, ma ASUS afferma che stanno accordando la possibilità di sbloccarlo, e a breve dovrebbe arrivare qualche informazione a riguardo 

Questa dichiarazione dovrebbe mettere il lieto fine su una vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso diversi appassionati e proprietari di dispositivi ASUS. Lieto per tutti, a parte probabilmente per l'incauto operatore dell'assistenza. 

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

ASUS Zenfone 9

ASUS Zenfone 9

  • Display 5,9" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 12 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 3.2 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB
  • Batteria 4300 mAh
  • Android 12
ASUS Zenfone 10

ASUS Zenfone 10

  • Display 5,9" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 32 MPX
  • CPU octa 3.2 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB
  • Batteria 4300 mAh
  • Android 13

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici