I droni di Amazon in Italia: le consegne Prime Air in arrivo nel 2024

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
I droni di Amazon in Italia: le consegne Prime Air in arrivo nel 2024

Amazon non ha bisogno di presentazioni, visto che ormai in tutto il mondo il colosso dell'e-commerce risulta diffusissimo. Ma all'orizzonte l'azienda di Jeff Bezos ha una grossa novità da introdurre, la quale riguarda da vicino il nostro paese.

Amazon ha infatti annunciato ufficialmente che le consegne con i droni arriveranno ufficialmente in Italia il prossimo anno. La nuova modalità di consegna si chiama Prime Air, e ha già debuttato in località specifiche degli Stati Uniti.

La grossa novità è che Amazon ha deciso di espandere la sua rete di consegna tramite droni. L'espansione avverrà il prossimo anno e coinvolgerà l'Italia appunto, il Regno Unito e nuove località situate negli Stati Uniti.

Con le consegne Prime Air Amazon si pone l'obiettivo di completarle entro 60 minuti dalla partenza dallo stabilimento. Ci aspettiamo, soprattutto all'inizio, una disponibilità alquanto limitata delle consegne Prime Air con i droni, soprattutto in termini di aree geografiche sul nostro territorio.

E nell'annunciare questa rilevante novità per il nostro paese, Amazon ci fornisce anche un assaggio del suo nuovo drone, ovvero di quello che potrebbe consegnare i vostri ordini futuri. Il drone si chiama MK30 ed è il frutto di anni di test e prototipi realizzati dal team Prime Air allocato in Amazon proprio per lo sviluppo di un drone per le consegne.

Il drone è dotato di sensori per il rilevamento di persone, animali e ostacoli, e sarà in grado di resistere anche alle intemperie. Rispetto alla generazione precedente di drone usato da Amazon, questo MK30 avrà un'autonomia doppia.

Mostra i commenti