F-Droid ora supporta gli aggiornamenti in background, alla buonora!

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
F-Droid ora supporta gli aggiornamenti in background, alla buonora!

Uno degli store per app Android di terze parti più popolari e più longevi si aggiorna con una novità che forse avrebbe dovuto ricevere già da qualche tempo. Parliamo di F-Droid, lo store che ha appena ricevuto il supporto agli aggiornamenti delle app in background.

Da sempre Android supporta gli store di terze parti per l'installazione delle app, qualcosa che Apple dovrebbe presto introdurre anche su iOS. E tra gli store di terze parti più popolari conosciamo F-Droid, uno store open source che ospita app open source e gratuite.

F-Droid non aveva mai supportato le API che permettono alle app di eseguire gli aggiornamenti in background sui dispositivi Android. Queste API sono state introdotte con Android 12, ma finora F-Droid non le ha integrate e pertanto era necessario accedere alla lista di app installate su F-Droid ed eseguire manualmente gli aggiornamenti delle app.

Questo finalmente si evolve, con F-Droid che si aggiorna con il supporto agli aggiornamenti delle app in background.

Si tratta di una novità che sicuramente farà piacere agli utilizzatori del popolare store di terze parti, i quali non dovranno più ricordarsi di aggiornare manualmente le app che hanno installato.

In precedenza, tale feature era accessibile esclusivamente per coloro che acquisivano i permessi di root sul proprio dispositivo Android, per poi abilitare i permessi necessari per F-Droid ad aggiornare le app in background.

Questo non sarà più necessario. Aggiornando F-Droid alla versione 1.19 si potrà attivare l'aggiornamento automatico in background delle app installate. Qui sotto trovate il link per aggiornare o scaricare ex novo F-Droid.

Mostra i commenti