Contrordine: la RAM dei Galaxy S24 (a parte uno) potrebbe deludere

Secondo un affidabile leaker, Samsung aumenterà la RAM solo per Galaxy S24+, mentre gli altri due modelli non subiranno cambiamenti
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Contrordine: la RAM dei Galaxy S24 (a parte uno) potrebbe deludere

A poco più di un mese dalla presentazione dei Galaxy S24, spunta una nuova anticipazione che metterebbe in discussione uno dei rumor dati per scontati degli ultimi mesi: l'aumento della RAM per tutti i dispositivi dei nuovi top di Samsung (sapete perché Android ha bisogno di più RAM di iOS?). 

Il noto leaker Ice Universe ha infatti pubblicato un post su X che sembrerebbe chiudere la porta a questa ipotesi, riportando il quantitativo di memoria atteso per i vari modelli, e sottolineando come Galaxy S24 Ultra non arriverà in una versione con 16 GB di RAM.

Come potete vedere dal post, inoltre, anche Galaxy S24 resterà fermo a 8 GB, mentre l'unico modello della serie a ricevere un aumento di RAM sarà Galaxy S24+, che verrà proposto in due versioni, da 8 GB e da 12 GB, proprio come Galaxy S24 Ultra

Molto probabilmente le varianti di Galaxy S24+ saranno legate anche alla quantità di spazio di archiviazione, quindi è possibile ipotizzare una versione top da 12 + 512 GB, mentre la variante con 256 GB di storage si dovrebbe accontentare di 8 GB di RAM.

Ma la grande delusione sarà rappresentata da Galaxy S24 Ultra, che nonostante le promettenti anticipazioni potrebbe restare fermo ai tagli del precedente modello. Perché parliamo di promettenti anticipazioni? Perché negli scorsi mesi erano stati numerosi i rumor in questo senso, e addirittura era stato avvistato un prototipo con questo quantitativo di memoria, come ribadito da Tech_Reve.

Evidentemente Samsung deve aver annullato il progetto all'indomani della produzione finale, e anche se si tratta pur sempre di anticipazioni e nulla è ancora stato confermato, bisogna notare la rilevanza e l'affidabilità di Ice Universe nel settore. Data la perentorietà della sua affermazione, è assai probabile che a gennaio si avveri questa predizione, ma sperare che si sbagli non costa nulla.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici