L'app Gmail per Android e iOS riceve finalmente una funzione richiesta da anni (aggiornamento: alcuni utenti iniziano a vederla)

Nell'app per Android e - dal 21 agosto - per iOS, Gmail vi tradurrà le email in altre lingue
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
L'app Gmail per Android e iOS riceve finalmente una funzione richiesta da anni (aggiornamento: alcuni utenti iniziano a vederla)

Lo desideravamo da tempo, e ora finalmente Google ci ha accontentato: in Gmail per Android e iOS sta per arrivare la traduzione nativa delle email grazie all'integrazione con Traduttore. 

Ad annunciarlo è la stessa GrandeG sul blog di Workspace, dove curiosamente si rileva non solo la distanza temporale tra l'introduzione della funzione sul Web e nell'app, ma anche quanto fosse richiesta. 

Nondimeno ora è qui, e tutto quello che dovrete fare sarà, quando da app aprirete un'email in una lingua diversa da Lingua di visualizzazione di Gmail, toccare una scheda in alto che vi offrirà la possibilità di tradurre il testo nel corpo del messaggio nella lingua predefinita.

A quel punto, non solo l'email sarà tradotta, ma potrete effettuare alcune scelte, come riproporre il testo nella lingua originale (toccando la voce Mostra originale) e tradurre da quel momento in poi automaticamente quella lingua senza doverlo specificare (toccando la voce Traduci automaticamente [lingua]).

Se invece toccate l'icona a forma di ingranaggio, potrete decidere di tradurre il testo in una lingua diversa, scegliendo tra le oltre 100 a disposizione, mentre se non volete usare la funzione vi basta toccare la "x" che appare in basso a destra nella scheda. Se operate questa scelta, la prossima volta vi verrà comunque riproposta la possibilità di tradurre un'email, ma potete decidere se non offrire più la traduzione per quella lingua toccando il messaggio che apparirà, Non tradurre più [lingua].

In caso non appaia la scheda per tradurre l'email, potete controllare di avere impostato Italiano (o la vostra lingua) nelle impostazioni di Lingua di visualizzazione di Gmail, che potrete gestire sul browser da qui, oppure tradurre manualmente il testo toccando i tre puntini in alto a destra nell'email e selezionando Traduci.

L'aggiornamento, che evita finalmente di dover fare uno screenshot dell'email e farlo tradurre da Google Lens, è disponibile da ieri per l'app Gmail per Android, ma potrebbe richiedere fino a 15 giorni per arrivare a tutti gli utenti (noi non abbiamo ancora ricevuto l'aggiornamento).

Gli utenti iOS invece dovranno aspettare il 21 agosto 2023 per iniziare a riceverlo.

Per quanto riguarda gli utenti coinvolti, riguarda tutti quelli con account Google personale e Google Workspace.

Aggiornamento 21/08/2023

Il sito 9to5Google ha avvistato la funzione su Gmail versione 2023.07.23.x, e sembra che venga implementata tramite un aggiornamento lato server.

Per controllare se anche a voi è arrivata, toccate la seconda icona con tre puntini verticali in un messaggio in un'altra lingua e toccate la voce Traduci. Questo dovrebbe far apparire una scheda in alto con la possibilità di tradurre automaticamente il messaggio, e se toccate l'icona a forma di ingranaggio dovreste poter toccare una voce per far rilevare allo strumento la lingua. 

Noi non siamo ancora riusciti a vederla, né su Android né tanto meno su iOS (su cui avrebbe dovuto iniziare ad arrivare da oggi).

Fonte:9to5Google

Fonte: 9to5Google
Mostra i commenti