Google rilascia una nuova beta di Android 14: una marea di fix per i Pixel

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Google rilascia una nuova beta di Android 14: una marea di fix per i Pixel

Google ha appena rilasciato una nuova beta di Android 14. Parliamo della Beta 3.1 di Android 14 QPR, il programma beta che permette di testare in anteprima le novità di Android 14 che arrivano nella versione stabile ogni tre mesi. Si tratta di un programma beta dedicato a coloro che hanno un Pixel (ecco come entrare nel programma beta di Android).

L'aggiornamento appena rilasciato da Google consiste in un minor update di Android 14 QPR Beta, il quale fa seguito alla Beta 3 rilasciata un paio di settimane fa.

Con questo update Google introduce diversi fix a livello di sistema Android, andando a risolvere diversi problemi che si verificavano sui Pixel con la precedente beta. Tra i problemi risolti troviamo la corretta visualizzazione degli elementi in sovrapposizione nella dashboard di gioco.

Oltre a questo, Google ha risolto i problemi sporadici che si riscontravano nello sblocco del dispositivo dalla modalità Always On. Con questo aggiornamento anche il motore di ricerca predefinito a scelta dall'utente viene avviato correttamente, mentre in precedenza veniva ripristinato quello di default.

Inoltre, sono stati risolti alcuni problemi che influivano negativamente sulla qualità audio, e sulla corretta visualizzazione delle opzioni nelle impostazioni rapide di Android 14. Altri fix sono stati poi introdotti per Android 14 in versione dedicata ai pieghevoli e ai tablet. Trovate il changelog completo con tutti i fix introdotti alla fine di questo articolo.

L'aggiornamento appena descritto consiste nella build AP11.231215.009 e ha un peso di circa 140 MB. L'update è attualmente in fase di distribuzione via OTA a livello globale a tutti coloro che hanno aderito alla beta QPR di Android 14. I dispositivi compatibili sono Pixel 5a e tutti i modelli successivi.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici