Vi siete accorti che Chrome è molto più veloce su Mac e Android?

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Vi siete accorti che Chrome è molto più veloce su Mac e Android?

Google Chrome è certamente uno dei browser più diffusi al mondo, anche grazie all'incessante lavoro degli sviluppatori che si impegnano costantemente affinché gli utenti abbiano sempre la migliore esperienza possibile. A questo proposito, recentemente sul blog ufficiale sono stati pubblicati alcuni risultati raggiunti da Chrome. In particolare, il team di sviluppatori ha evidenziato una serie di ottimizzazioni apportate al codice del browser che hanno consentito vari miglioramenti delle performance.

Nello specifico, la società ha affermato che Chrome su macOS, negli ultimi tre mesi, è diventato più veloce del 10%, così come certificato dal benchmark Speedometer 2.1 di Apple. Su Android, invece, le prestazioni sono migliorate del 30%. Passando alla versione desktop, nella versione 113 del browser sono state implementate varie modifiche, tra cui l'analisi HTML migliorata, opzioni ottimizzate che riguardano le funzioni JS "Object.prototype.toString" e "Array.prototype.join" e altri miglioramenti mirati in InterpolableColor di CSS. In questo modo, sempre secondo il benchmark Speedometer 2.1, i punteggi del browser di Google sono migliorati sempre di più: si è passati, infatti, dal punteggio di 339 della versione 109 di Chrome a quello di 390 ottenuto con la build 113.

Nella versione 113 di Google Chrome, tra l'altro, dovrebbe essere implementata anche l'inedita funzione denominata WebGPU, una nuova API che consentirà al browser web di sfruttare maggiormente le risorse della scheda grafica del proprio dispositivo. Nello specifico, la nuova opzione permetterà agli sviluppatori di ottenere lo stesso livello di grafica con molto meno codice.

Mostra i commenti