Google Lens per Android riceve la "scorciatoia" per avviare la ricerca di immagini

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Google Lens per Android riceve la "scorciatoia" per avviare la ricerca di immagini

Google Lens è il tool di Google che consente il riconoscimento e la classificazione automatica delle immagini, disponibile sia per smartphone che per PC. Il software permette diversi utilizzi, come ad esempio la traduzione automatica del testo oppure l'identificazione degli articoli presenti su internet. Recentemente, l'esperienza su Android di Google Lens è migliorata ulteriormente grazie all'introduzione di una utile scorciatoia. Prima di entrare nel vivo della notizia, può tornare utile consultare la nostra guida su come funzione Google Lens.

Nello specifico, dopo aver analizzato un'immagine con Lens, alcuni utenti potranno già vedere un nuovo pulsante circolare in basso a destra, appena sopra l'elenco dei risultati. Toccando questo tasto, si aprirà Reverse Image Search di Google, che richiama la ricerca su Google a partire dall'immagine selezionata. La società ha preso questa scelta probabilmente perché alcuni utenti, da tempo, preferiscono la ricerca immagini di Google allo stesso Google Lens.

In attesa di questa novità – che verrà rilasciata prossimamente per tutti gli utenti – Image Search sui dispositivi mobile sta testando una riprogettazione in cui i filtri di ricerca (Tutti, Immagini, Video, Notizie, ecc.) sono caratterizzati da icone come sul desktop, a differenza di quanto accade ora con i pulsanti a forma di pillola.

Infine, sempre a proposito di Google Lens, una settimana fa l'azienda ha introdotto un'altra novità: l'accesso immediato ai filtri di Lens, direttamente dalla schermata iniziale di Lens, in particolare tramite la barra inferiore, nella quale è possibile navigare tramite swipe laterali. Anche questo piccolo update è in fase di distribuzione via server a livello globale.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici