Google Maps e le auto elettriche finalmente vanno d'accordo

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Google Maps e le auto elettriche finalmente vanno d'accordo

Negli ultimi tempi il settore delle auto elettriche è cresciuto molto e Android Auto, il sistema di infotainment di Google, deve adeguarsi ai tempi che cambiano. Nelle ultime ore sono emersi interessanti dettagli su una novità che riguarda da vicino la versione per Android Auto di Google Maps, e che è diretta esclusivamente a coloro che possiedono un'auto elettrica. Leggi anche: come mettere e togliere un'etichetta da Google Maps.

Finora Maps su Android Auto ha mostrato come prima categoria dei punti di interesse e di utilità da ricercare le stazioni di rifornimento. Questo accadeva anche quando si usava Android Auto su un'auto elettrica, chiaramente un ovvio controsenso. Le auto elettriche necessitano chiaramente di stazioni di ricarica e non di rifornimento.

Fortunatamente Google si è accorto del controsenso e ha sistemato la questione. Come vedete dallo screenshot in galleria, che arriva da Smartdroid, ora Maps su Android Auto mostra come primo punto di interesse le stazioni di ricarica e non più quelle di rifornimento.

Chiaramente questo accade esclusivamente quando si utilizza Android Auto su un veicolo elettrico.

La novità è stata avvistata esclusivamente in Germania, da coloro che hanno aggiornato Android Auto alla versione 10.2. Ci aspettiamo comunque che nel breve arrivi anche dalle nostre parti.

Mostra i commenti