Google scommette sui Pixel 7 come mai prima d'ora

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Google scommette sui Pixel 7 come mai prima d'ora

Sono passate poche ore dalla presentazione uffiiciale dei nuovi smartphone top di gamma di casa Google, i Pixel 7 e Pixel 7 Pro che sono stati svelati ufficialmente dopo mesi di rumor e anticipazioni.

Canale Telegram Offerte

Sin dallo scorso anno abbiamo visto Google investire particolarmente nella promozione dei suoi Pixel, con anticipazioni e materiale pubblicitario cresciuti di gran lunga rispetto a quanto visto fino al lancio di Pixel 5. Questo si riflette anche nel rinnovamento hardware e software che Google ha dedicato ai Pixel 6 e Pixel 7 rispetto alle serie precedenti.

Dunque sembra che Google voglia continuare a convincere nel mercato smartphone ed essere protagonista. Questo è accaduto ad esempio nel mercato nordamericano con il lancio dei Pixel 6, che hanno permesso a Google di entrare nella top 5 per unità di smartphone vendute.

Con i Pixel 7 la storia dovrebbe continuare. Anzi, migliorare. Secondo il Nikkei Asia Review, Google avrebbe ordinato ai suoi fornitori la produzione di 8 milioni di Pixel 7.

Un numero che va oltre i circa 7 milioni richiesti ai tempi del lancio dei Pixel 6. Questi numeri dovrebbero raddoppiare per il 2023.

Inoltre, Google avrebbe anche comunicato ai suoi fornitori che per il 2023 lancerà un nuovo dispositivo economico e che richiederà circa 4 milioni di unità. Potrebbe essersi riferita al prossimo medio-gamma della serie Pixel, probabilmente il Pixel 7a.

Insomma, i dettagli appena emersi confermano che Google crede fermamente nel settore smartphone e si aspetta un altro boom di vendite dei Pixel 7, dopo quello avvenuto lo scorso con i Pixel 6. Staremo a vedere se gli utenti gli daranno ragione.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici