Più privacy quando i Pixel sono in riparazione: come funziona Pixel Repair Mode

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Più privacy quando i Pixel sono in riparazione: come funziona Pixel Repair Mode

Su Google Pixel è pronto al debutto Pixel Repair Mode, una funzione con l'obiettivo di proteggere la privacy quando lo smartphone si trova in fase di riparazione. In particolare, si tratta di uno strumento che il colosso di Mountain View fornisce agli utenti per assicurare la sicurezza dei dati e che rientra nella collaborazione avviata con iFixit.

Entrando nel vivo della notizia, Pixel Repair Mode "può aiutare a proteggere la tua privacy e impedire l'accesso a tutti i dati presenti sul tuo dispositivo quando viene riparato - e lo fa senza il processo dispendioso in termini di tempo di backup  e ripristino dei tuoi dati". Dunque, quando il proprio Pixel avrà bisogno di assistenza, dovrete attivare questa funzione, portare lo smartphone in assistenza e, infine, disattivare Pixel Repair Mode appena il dispositivo risulterà aggiustato.

Inoltre, la società fornirà agli utenti anche degli strumenti per controllare il corretto funzionamento dei Pixel e quindi per identificare eventuali criticità.

Nello specifico si tratta di:

  • Il sito Google Pixel Update and Software Repair;
  • L'app Pixel Diagnostic direttamente dall'app Telefono;
  • La pagina di supporto, dove troverete risorse e istruzioni per riparare il Pixel nonché scoprire "come ordinare parti da iFixit, visualizzare i manuali di riparazione, eseguire test diagnostici e acquistare strumenti e parti di cui potresti aver bisogno".

Infine, Google evidenzia che sta lavorando "per fornire a tutti più opzioni di riparazione per prolungare la durata della vita dei prodotti che sono così importanti nella nostra vita quotidiana. E continueremo a investire in sostenibilità, longevità del prodotto e riparazione per offrirti la migliore esperienza possibile".

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici