Google rilascia la QPR Beta 2.1 di Android 13: risolto un bug, ne rimangono altri

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Google rilascia la QPR Beta 2.1 di Android 13: risolto un bug, ne rimangono altri

Siamo ormai quasi nel pieno del mese di aprile, il mese in cui Google dovrebbe rilasciare la prima beta pubblica di Android 14 per i suoi smartphone. In parallelo, il programma Beta QPR di Android 13 va avanti.

Dopo il rilascio della seconda beta QPR di Android 13 avvenuto poche settimane fa, Google rilascia un nuovo aggiornamento. Stavolta si tratta di un aggiornamento minore, il quale ha l'obiettivo di risolvere qualche bug.

La nuova Beta 2.1 QPR di Android 13 arriva infatti per migliorare dei problemi specifici che si verificano con il modem di Pixel 6 Pro, i quali probabilmente impedivano una connettività ottimale in tutte le situazioni. L'aggiornamento arriva con la build T3B2.230316.005, che ha un peso di circa 14 MB.

Purtroppo rimangono altri bug, presenti già dalle release precedenti della beta QPR di Android 13:

  • Schermata nera quando si tenta di avviare la fotocamera con il doppio tap sul pulsante di accensione.
  • Riavvio spontaneo del dispositivo quando un profilo di sistema è attivo.
  • Alcuni problemi di visualizzazione della schermata delle app recenti.

Google sarebbe a conoscenza di questi problemi e probabilmente ancora non è riuscita a fornire un fix via software.

L'aggiornamento appena descritto è basato sulle patch di sicurezza Android di marzo 2023, segno che a breve arriverà un nuovo update con le patch aggiornate.

Vi ricordiamo che tutti i possessori di un Pixel 4a, Pixel 4a 5G, Pixel 5, Pixel 5a, Pixel 6, Pixel 6 Pro, e Pixel 6a possono aderire al programma QPR di Android 13. È possibile farlo direttamente dal sito ufficiale Google dedicato al programma beta.

In questo contesto vi ricordiamo che esiste la nostra guida su come aderire ai programmi beta di Android.

Per coloro che vi hanno già aderito, e che quindi hanno il dispositivo aggiornato alla QPR3 Beta 2, la nuova beta sta arrivando tramite un aggiornamento via OTA.

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici