Google lancia "Risultati su di te" per rimuovere più facilmente le informazioni personali

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Google lancia "Risultati su di te" per rimuovere più facilmente le informazioni personali

Come già anticipato in passato, Google sta introducendo diverse funzionalità che avranno l'obiettivo di garantire agli utenti un maggior controllo sull'utilizzo dei propri dati durante l'utilizzo dello smartphone. Nella fattispecie, l'ultima novità in tal senso riguarda uno strumento in grado di facilitare la rimozione dei risultati di ricerca che contengono dati personali come indirizzo, numero di telefono ed altre informazioni sensibili. Prima di entrare nel vivo della notizia, può tornare utile consultare la nostra guida su come funzione Google nel 2022.

Questa funzione, svelata per la prima volta durante l'evento I/O 2022, è accessibile tramite il pannello "Informazioni sul tuo risultato", che può essere aperta premendo i tre pallini ubicati in alto a destra sull'app di Google. Una volta visualizzato questo menu, sarà possibile selezionare quale tipo di informazione dovrà essere rimosso tra numero di telefono, indirizzo oppure email. Google, a questo punto, esaminerà la richiesta inviata dall'utente e, se lo riterrà opportuno, eliminerà quanto richiesto dai risultati di ricerca.

Tra l'altro, l'utente potrà anche monitorare lo stato delle richieste inviate tramite la sezione "Risultati su di te", disponibile sempre dal menu che si apre una volta toccato il proprio avatar nell'app di Google. Qui sarà possibile verificare il grado di avanzamento delle richieste applicando i seguenti filtri: "in corso", "approvato" e "tutte le richieste". Da questa stessa sezione, inoltre, sarà consentito anche inviare una nuova richiesta di rimozione premendo la voce "Perché vuoi rimuovere questo risultato?". Successivamente, appariranno diverse possibili motivazioni:

  • "Mostra le mie informazioni di contatto personali"
  • "Mostra il mio contatto con l'intento di farmi del male"
  • "Mostra altre informazioni personali"
  • "Contiene informazioni illegali"
  • "Non è aggiornato".

Infine, sul nuovo strumento, attualmente in fase di rilascio sia in Europa che negli Stati Uniti, Google ha dichiarato: "È importante notare che quando riceviamo richieste di rimozione, valuteremo tutti i contenuti della pagina web per assicurarci di non limitare la disponibilità di altre informazioni ampiamente utili, ad esempio negli articoli di notizie. E, naturalmente, la rimozione delle informazioni di contatto da Ricerca Google non le rimuove dal Web, motivo per cui potresti voler contattare direttamente il sito di hosting".

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici