Google ha una soluzione per la scomparsa dei file su Drive

Antonio Ionta
Antonio Ionta
Google ha una soluzione per la scomparsa dei file su Drive

Ci sono importanti novità da parte di Google riguardo la strana perdita di dati che, come segnalato da alcuni utenti, a partire dalla scorsa settimana aveva colpito la loro applicazione Drive su desktop. L'azienda di Mountain View ha una soluzione al problema ed ha pubblicato un'apposita guida con i passaggi da seguire per recuperare i propri file.

Prima di tutto sarà necessario aggiornare l'applicazione all'ultima versione disponibile (85.0.13.0 o superiore) per Windows o macOS. Successivamente bisogna eseguire lo strumento di ripristino dell'app in questo modo:

  • aprire l'applicazione Drive per desktop
  • tenere premuto il tasto Maiusc e cliccare su Impostazioni
  • fare clic su ''Ripristina da backup''

Successivamente si verrà avvisati dalla notifica "Il ripristino è iniziato" che ci avvisa dell'inizio della procedura. Infine, a meno di malfunzionamenti o errori, tutti i file recuperati verranno inseriti in una nuova cartella denominata "Ripristino Google Drive" alla fine del procedimento.

In caso problemi, Google fa sapere che è possibile inviare un feedback, sempre tramite l'app Drive per desktop, utilizzando l'hashtag #DFD84 e spuntando la casella che dice di includere i log diagnostici.

In caso di ulteriori problemi è possibile rivolgersi all'assistenza.

Anche voi avete riscontrato una perdita di dati? Siete riusciti a risolvere? Fateci sapere nei commenti.