Google Tasks finalmente ha la sua casa in Calendar su web

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Google Tasks finalmente ha la sua casa in Calendar su web

Google è sempre a lavoro per proporre nuove soluzioni per l'esperienza con le sue app, soprattutto quando si parla di app trasversali dedicate a dispositivi Android, iOS e PC. Negli ultimi tempi abbiamo visto le cose muoversi in maniera molto interessante per Google Tasks.

Google Tasks infatti ha visto una sempre più potente integrazione con gli altri servizi Google, con la possibilità di impostare promemoria direttamente tramite l'assistente di Google e quella di visualizzare tutti i contenuti completati di Tasks nel Calendar di Google.

Ora arriva un'ulteriore novità sempre in questo contesto, con Google Tasks che ottiene la sua sezione dedicata proprio in Google Calendar. Come vedete dall'animazione in basso, sarà possibile accedere alla sezione Tasks direttamente dalla barra superiore di Calendar su web.

L'account con il quale accederete a Tasks sarà lo stesso con il quale avete effettuato l'accesso a Calendar. All'interno della sezione di Tasks, che occupa tutta l'interfaccia di Calendar, sarà possibile consultare tutte le liste create con Tasks, con i relativi promemoria e attività da fare.

Sarà mostrati sia i contenuti singoli che quelli ricorrenti, mentre dalla barra laterale sarà possibile navigare tra le liste. Google Tasks su Calendar offre sostanzialmente tutte le opzioni che offriva la sua versione indipendente. Appare quindi chiaro che l'obiettivo di Google è quello di rendere sempre più centralizzato l'utilizzo dei suoi servizi per appuntamenti, agenda e promemoria.

La novità è in fase di distribuzione sulla versione web di Google Calendar, accessibile a questo indirizzo. Noi l'abbiamo già ricevuta, quindi potrebbe essere già accaduto anche per voi.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra