Google Wallet è ora disponibile su Fitbit Sense 2 e Versa 4

Google Wallet è ora disponibile su Fitbit Sense 2 e Versa 4
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Importanti cambiamenti in casa Google, nella fattispecie nell'universo di "Google Wallet", il servizio di pagamenti di Google, attivo sia sul web che su cellulare. I pagamenti mobile tramite questo sistema, infatti, approderanno su Fitbit Sense 2 e Versa 4.

Gli smartwatch Fitbit, quindi, potranno contare sul sistema di pagamento ideato da Google, mentre gli altri dispositivi, come ad esempio Charge 5, Sense e Versa 3 avranno come unico metodo quello rappresantato da "Fitbit Pay". Nel dettaglio, così come funziona sui dispositivi Wear OS, l'app Fitbit consentirà di pagare gli acquisti utilizzando il sensore NFC, ovviamente nei Paesi supportati. Inoltre, per attivare questa opzione occorrerà che lo smartwatch abbia un codice PIN così da aumentare il grado di sicurezza.

A riguardo, l'azienda ha spiegato: "Accedi alle tue carte di credito o di debito memorizzate con Google Wallet su Sense 2 e Versa 4 per pagare gli acquisti ovunque siano accettati Google Pay o pagamenti contactless. Con Google Pay, i dati reali della tua carta non vengono mai condivisi. Ti verrà chiesto di sbloccare il tuo dispositivo con un codice una volta al giorno o ogni volta che indossi l'orologio, il che impedirà ad altri di effettuare acquisti in caso di smarrimento o furto del dispositivo".  

Infine, Google Wallet, attualmente disponibile in poco meno di 60 Paesi in tutto il mondo, sarà disponibile in altre 12 località:

  • Armenia
  • Cipro
  • Georgia
  • Kirghizistan
  • Liechtenstein
  • Lussemburgo
  • Malaysia
  • Malta
  • Messico
  • Slovenia
  • Tailandia
  • Vietnam.
Mostra i commenti