Che ne sarà di Nokia? HMD si mette in proprio nel mercato smartphone

Nokia rimane un leader in diversi settori del mercato tech, soprattutto in termini di infrastrutture di rete.
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Che ne sarà di Nokia? HMD si mette in proprio nel mercato smartphone

Alla fine le voci che sono iniziate a circolare qualche settimana fa erano fondate: Human Mobile Devices (HMD), l'azienda che controllava Nokia da diversi anni ormai nel segmento smartphone, ha deciso di mettersi in proprio.

Questo ci porta subito a pensare che per un periodo potremmo non vedere più alcun smartphone Nokia sul mercato, eccetto quelli prodotti con HMD alla guida e che man mano verranno ritirati dal mercato. Mentre HMD si appresta a presentare i suoi primi dispositivi con il nuovo marchio.

Il video che vedete in basso corrisponde alla prima comunicazione ufficiale che HMD ha dato in merito alla nuova avventura nel settore smartphone. Un'avventura che per la prima volta sarà totalmente indipendente dal marchio Nokia.

Il video mostra quali saranno i futuri prodotti della nuova era HMD: non solo smartphone, ma anche tablet e cuffie true wireless. Allo stesso tempo, l'azienda sembra aver condotto un corposo processo di aggiornamento del brand, puntando tutto sulla realizzazione di dispositivi che siano "quanto più vicini all'essere umano".

Al momento non abbiamo particolari dettagli in merito a quali dispositivi arriveranno. Ma non passerà molto prima di scoprirlo, visto che HMD dovrebbe annunciare le sue prime novità al prossimo Mobile World Congress che si svolgerà a Barcellona dal 26 al 29 febbraio.

E che ne sarà di Nokia? Vi ricordiamo che l'azienda è tuttora leader in diversi settori tech, soprattutto quando si parla di infrastrutture di rete e connettività, nonché detentrice di migliaia di brevetti nel campo, anche per il segmento che riguarda la connettività 5G. Sul suo futuro nel settore smartphone non abbiamo però certezze, e l'eventualità di non vederla mai più è concreta.