HTC presenta U24 Pro: un comparto fotografico finalmente maturo

Il nuovo HTC U24 Pro presenta un chip aggiornato, più RAM e uno schermo più grande, ma soprattutto rinnova il comparto fotografico, abbandonando gli obiettivi "inutili"
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
HTC presenta U24 Pro: un comparto fotografico finalmente maturo

A un anno di distanza dal solido U23 Pro, HTC presenta il successore, U24 Pro, che cambia il design, aumenta leggermente lo schermo e soprattutto stravolge il comparto fotocamere

Andiamo a scoprirlo, ricordandovi la nostra selezione dei migliori smartphone Android sul mercato, anche per fare foto

Caratteristiche tecniche

  • Schermo: OLED Full HD+ 20:9 da 6.8 pollici (2436 x 1080 pixel), frequenza di aggiornamento variabile da 120Hz, protezione Corning Gorilla Glass Victus
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 7 Gen 3 (4nm)
  • GPU: Adreno 720
  • RAM: 12GB LPDDR5
  • Memoria interna: 256GB / 512GB UFS 3.1, espandibili con microSD
  • Fotocamere posteriori:
    • Principale: 50MP con apertura f/1.88, OIS
    • Ultra grandangolare: 8 MP con apertura f/2.2
    • Zoom: 50 MP zoom 2x con apertura f/2.2
  • Fotocamera frontale: 50 MP con apertura f/2.45
  • Sicurezza: sensore impronte sotto allo schermo
  • Resistenza: certificazione IP67 contro polvere e acqua
  • Connettività: dual sim, 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6 802.11 ax (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5.3, GPS, USB Type-C, NFC, jack audio 3,5 mm
  • Batteria: 4600 mAh con ricarica rapida da 60 W, ricarica wireless da 15 W, ricarica wireless inversa
  • Dimensioni: 167.1 x 74.9 x 8.98mm
  • Peso: 198,7 grammi
  • Sistema operativo: Android 14

Il nuovo HTC U24 Pro cambia decisamente il design rispetto al modello dell'anno scorso, con un blocco fotocamere più snello (perde gli obiettivi macro e profondità in favore di un più utile zoom).

Il posteriore è dotato di una trama opaca, ed è realizzato in pressatura termica per una maggiore resistenza. La struttura è in metallo, ed è stata applicata una tecnologia di fotolitografia a livello micro-nano per consentire la rifrazione della luce.

Lo schermo passa dai 6,7 pollici a 6,8 pollici, sempre OLED FHD+, mentre il chip, sempre Snapdragon 7, passa da Gen 1 a Gen 3. La fotocamera anteriore è una delle novità, in quanto dai 32 MP dell'anno scorso ora troviamo un'unità da 50 MP, ma è soprattutto il comparto fotocamere posteriore a destare interesse. 

Se in precedenza avevamo una fotocamera principale da 108 MP accompagnata da una ultra grandangolare e due obiettivi "inutili", ora HTC ha optato per una principale da 50 MP meno luminosa, ha mantenuto la ultra grandangolare e introdotto un più utile zoom 2x con sensore da 50 MP. 

Rimane per fortuna il jack audio da 3,5 mm, mentre la ricarica cablata passa da 30 W a 60 W.

Prezzi e disponibilità

HTC U24 Pro è disponibile nei colori Space Blue e Twilight White e ha un prezzo di 18990 Nuovi dollari taiwanesi (546 euro) per il modello da 256 GB, mentre il modello da 512 GB costa 20.990 NTD (603 euro).

Il telefono è già disponibile in preordine a Taiwan, ma se il modello Space Blue 512GB sarà spedito alla fine di giugno, i modelli Space Blue 256GB e Twilight White saranno spediti a luglio. Ancora non si sa se arriverà da noi, in quanto la pagina di HTC Italia non è stata ancora aggiornata.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra