Huawei sta per lanciare un nuovo pieghevole per contendersi la scena con Samsung

Lorenzo Musichini
Lorenzo Musichini
Huawei sta per lanciare un nuovo pieghevole per contendersi la scena con Samsung

Il mercato degli smartphone pieghevoli ha ancora pochi attori, ma sempre più brand vogliono entrarci e dimostrarsi affidabili. Anche Huawei vuole ritagliarsi il suo spazio e, dopo aver presentato dei dispositivi pieghevoli "a libretto" come il Mate Xs 2, ha deciso proporre un pieghevole "a conchiglia": il Huawei Pocket 2.

Huawei ne ha annunciato il lancio con un post su Weibo, il social network cinese, in cui ha scritto che il 22 febbraio arriverà un prodotto accattivante al "Fashion Festival", ma senza sbilanciarsi in altre dichiarazioni.

Per conoscere quali sono i migliori smartphone pieghevoli presenti in commercio in questo momento, vi consigliamo di consultare la nostra selezione, dove è possibile trovarne di varie forme e dimensioni.

Nel post è stata allegata un'immagine che non ci mostra lo smartphone, ma ci sono due cerchi che ricordano il design del primo pieghevole nel formato "a conchiglia" che Huawei ha lanciato nel 2022, il P50 Pocket.

Infatti, il Huawei P50 Pocket racchiudeva in un cerchio il comparto fotocamere e il flash e nell'altro un piccolo display, che può mostrare l'orario e le notifiche. Quindi, possiamo pensare che il Huawei Pocket 2 sarà il suo successore e che ne raccoglierà l'eredità cercando di contrastare il dominio del leader del segmento, il Samsung Galaxy Z Flip 5.

In questo momento non sappiamo nulla per quanto riguarda la scheda tecnica, ma possiamo credere che il Pocket 2 avrà come processore il Kirin 9000S, che stiamo vedendo sui top di gamma dell'azienda cinese. Inoltre, non sappiamo se il dispositivo arriverà in Europa o rimarrà in Cina, ma la presenza del Mobile World Congress a pochi giorni di distanza può far ben sperare.