Ikea presenta tre novità per la casa smart a meno di 10 euro

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Ikea presenta tre novità per la casa smart a meno di 10 euro

Ikea ormai occupa un posto di rilievo nel segmento della domotica, con i suoi dispositivi per la casa smart che periodicamente vengono rinnovati. Proprio in questo contesto, l'azienda svedese ha appena lanciato delle interessanti novità.

Ikea ha infatti presentato ufficialmente tre nuovi dispositivi per la casa smart. Si tratta di prodotti interessanti soprattutto per il prezzo aggressivo, visto che arrivano tutti a meno di 10 euro. Peccato però che siano compatibili con lo standard Zigbee, e non con quello Matter. Andiamo a vederli insieme.

Ikea Parasoll

Si tratta di un sensore per porte e finestre che può essere montato per attivare un'automazione quando viene rilevato un evento di apertura/chiusura. Può anche essere accoppiato direttamente con una lampadina Ikea senza dover acquistare e configurare uno smart hub Ikea Home.

Il prezzo di lancio è 9,99 euro per il mercato europeo, sicuramente uno dei suoi punti di forza maggiore.

Ikea Vallhorn

Questo è un sensore di movimento che può essere utilizzato sia all'interno che all'esterno, visto che offre la certificazione IP44, che ne attesa la resistenza alla pioggia, per attivare luci o altre automazioni quando viene rilevato un movimento.

È alimentato da tre batterie AAA e può essere accoppiato per controllare direttamente fino a 10 lampadine smart Ikea.

Anche in questo caso il prezzo è molto invitante: si parla solo di 7,99 euro per il mercato europeo.

Ikea Badring

Questo invece è un sensore per la rilevazione delle perdite d'acqua. Il dispositivo include una sirena integrata (60 dBA a 1 m) che si attiva nel momento in cui viene rilevata la perdita. Il dispositivo è compatibile anche con l'invio di notifiche mobile tramite l'app Ikea Home smart, ma solo per coloro che possiedono un hub Ikea Dirigera.

Il nuovo sensore Badring arriva in Europa al prezzo di 9,99 euro.

Mostra i commenti