Iliad festeggia un nuovo record: per 18 trimestri consecutivi è leader nel settore mobile

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Iliad festeggia un nuovo record: per 18 trimestri consecutivi è leader nel settore mobile

Continua il periodo positivo per Iliad. L'operatore telefonico, infatti, ha centrato il 18° trimestre di crescita consecutivo nel mercato mobile, superando la soglia di 9 milioni e 300mila utenze attive. Nello specifico, nell'ultimo trimestre il numero di utenze mobili attive è aumentato di 261.000 unità.

La crescita dell'operatore, poi, continua anche nel settore della fibra. Negli ultimi tre mesi, infatti, altri 18.000 utenti hanno scelto la fibra di Iliad, portando le utenze attive complessive in meno di 9 mesi a 86.000, più del 2,2% del mercato FTTH, come evidenziato anche dall'ultimo osservatorio AGCOM. L'azienda, inoltre, ha annunciato ad ottobre di aver siglato un accordo wholesale con Fastweb: questo, insieme a quello già attivo con Open Fiber, e a quello firmato e in via di implementazione con FiberCop, porteranno ad inizio 2023 ad aumentare la copertura della fibra di Iliad.

Ovviamente questi risultati non sarebbero stati raggiunti senza importanti investimenti, che nei primi 9 mesi del 2022 hanno superato un valore complessivo superiore ai 300 milioni di euro, senza contare i 959 milioni pagati a settembre per i diritti d'uso delle frequenze 5G, e in aumento dell'11,8% rispetto al terzo trimestre 2021.

Tra l'altro, le risorse investite hanno consentito di raggiungere il traguardo dei 10.000 siti radio attivi in meno di cinque anni, un risultato estremamente soddisfacente.

Inoltre, i risultati commerciali raggiunti nel mercato nell'ultimo trimestre, permettono ad Iliad di arrivare ad un fatturato a settembre 2022 di 679 milioni di euro, in crescita di più del 15% rispetto ai primi nove mesi del 2022. Cresce di vari ordini di grandezza anche l'EBITDAaL, che si attesta a 147 milioni di euro, rispetto ai 10 di settembre. Infine, stessa positiva dinamica per tutto il gruppo Iliad, che vede gli indicatori in crescita anche negli altri due Paesi dove opera, Francia e Polonia: i primi nove mesi si chiudono complessivamente con un fatturato di 6 miliardi e 174 milioni, +9,6% anno-su-anno, di cui ben 2 miliardi e 150 milioni nell'ultimo trimestre.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici