Le prime immagini di Galaxy A25 5G: un AMOLED a 120Hz per non farvi pensare al design

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Le prime immagini di Galaxy A25 5G: un AMOLED a 120Hz per non farvi pensare al design

Samsung si sta preparando a lanciare il nuovo smartphone Galaxy A25 5G. Il dispositivo, avvistato anche sul sito di certificazione TUV, si è mostrato in alcuni render diffusi da MySmartPrice. Il nuovo Galaxy sarà caratterizzato da angoli arrotondati, cornici sottili ed un mento più pronunciato nella parte inferiore. Sul posteriore, invece, nulla di diverso rispetto a quanto già visto sui precedenti smartphone di Samsung: tre sensori fotografici allineati verticalmente nell'angolo in alto a sinistra ed il logo dell'azienda coreana in basso.

Sul lato destro spazio al pulsante di accensione e al bilanciere del volume, mentre sulla sinistra sarà ubicato lo slot dedicato alla SIM. Per quanto riguarda i colori, Galaxy A25 5G sarà disponibile in blu, nero, giallo, azzurro e blu. Passando alle specifiche tecniche, sarà presente un display Infinity-U FHD+ Super Amoled da 6,5" con frequenza di aggiornamento a 120 Hz (il picco di luminosità arriverà a 1000 bit). Il processore, invece, sarà un Exynos 1280, affiancato a 6/8 GB di RAM ed a 128/256 GB di memoria interna (garantito il supporto alla microSD per un massimo di 1 TB).

Nell'ambito fotografico, Galaxy A25 5G avrà un sensore principale da 50 MP con supporto OIS, un sensore ultra wide da 8 MP ed uno macro da 2 MP; la fotocamera frontale avrà una risoluzione di 13 MP. La fotocamera, inoltre, includerà anche una serie di funzioni e filtri di modifica gestiti dall'intelligenza artificiale. Il dispositivo - che peserà 197 grammi - potrà contare su una batteria da 5.000 mAh con supporto di ricarica rapida da 25 W.

Samsung, infine, garantirà quattro anni di major update e cinque di patch di sicurezza. Galaxy A25 5G dovrebbe debuttare nel 2024, tuttavia a riguardo non ci sono certezze, così come sul prezzo di vendita.

Mostra i commenti