Kindle Scribe inizia a fare sul serio: finalmente converte il testo scritto a mano

La conversione, però, non avviene in locale come su Kobo, ed è disponibile solo esportando il testo via mail
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi Tech Master
Kindle Scribe inizia a fare sul serio: finalmente converte il testo scritto a mano

Dopo un lancio con un software piuttosto acerbo, Kindle Scribe sta finalmente ingranando la marcia per competere a dovere con Kobo Elipsa 2E, BOOX Note Air e tutti gli altri. Nel giro di pochi mesi, infatti, Amazon ha rilasciato due grossi update (a febbraio e ad aprile) e oggi arriva il terzo, corposo aggiornamento che introduce tre funzioni attesissime: il lazo, una migliore gestione dei PDF e la conversione del testo a mano libera.

Su quest'ultima, però, c'è da fare un importante distinguo: a differenza di quanto visto su Kobo e Onyx Boox, Kindle Scribe non permette di convertire il testo a mano libera in testo digitale direttamente sul dispositivo, ma solo esportando il taccuino via mail. In altre parole, non vedrete sul Kindle il risultato della riconoscimento della grafia (e non avrete modo di correggere eventuali errori): dopo l'esportazione, il testo convertito vi arriverà via mail. A tal proposito, è molto probabile che la conversione da testo a mano libera a testo digitale non avvenga in locale, ma sui server di Amazon.

I risultati, comunque, sono soddisfacenti: dalle prime prove che abbiamo effettuato, il riconoscimento funziona abbastanza bene, con un margine d'errore tollerabile e più o meno analogo a quanto visto sui dispositivi della concorrenza.

Altra novità ampiamente attesa era il lazo, ossia lo strumento del taccuino che permette di selezionare porzioni di testo per spostarlo nella pagina(ma anche copiarlo o tagliarlo). 

Infine, molto gradite anche le novità nella gestione dei PDF: con il nuovo aggiornamento, è possibile visualizzare i PDF anche in orizzontale, ritagliare i margini per aumentare la dimensione dei caratteri, selezionare il testo per evidenziarlo, aggiungere note al testo (sotto forma di "post-it), cercare definizioni (sul dizionario o su Wikipedia) e tradurre del testo.

L'aggiornamento firmware in questione è il 5.16.2 ed è già disponibile per tutti i Kindle Scribe: nel caso non dovesse arrivare la notifica per l'update, potete anche eseguire un aggiornamento manuale seguendo i semplici passi illustrati nell'apposita guida di Amazon.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici