Rilasciata la terza Alfa di Kodi Nexus: le novità sono sotto al cofano

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Rilasciata la terza Alfa di Kodi Nexus: le novità sono sotto al cofano

Ieri è stato pubblicato il changelog della versione Alpha 3 di Kodi, il media center open source per PC, console, smartphonetablet arrivato alla versione 20, denominata Nexus.

Kodi, qui potete trovare il nostro approfondimento a riguardo, consente di gestire in un unico luogo tutte le vostre necessità multimediali, e Nexus promette di essere un major update molto importante

Canale Telegram Offerte

Kodi Nexus Alpha 3: le novità

La terza Alpha di Nexus, che ricordiamo segue Kodi 19 Matrix, era stata resa disponibile al download il 9 settembre, ma non era stata diffusa la lista delle novità. Ora con la pubblicazione di ieri delle note di rilascio ufficiali, possiamo finalmente comprendere meglio il lavoro fatto.

Come si può vedere installandola, il team di sviluppo non ha apportato modifiche all'interfaccia, concentrandosi su modifiche "sotto al cofano" e migliorare l'esperienza utente o le funzioni.

Scopriamole insieme, ricordandovi prima che Kodi Nexus è ancora in versione Alpha e quindi potenzialmente soggetta a instabilità o dotata di funzioni anche sperimentali. Prima di installarla, è consigliato effettuare un backup delle configurazioni attuali e il team vi richiede di segnalare ogni bug che doveste riscontrare.

Qui potete scaricare Kodi Nexus Alpha 3, mentre qui potete trovare le differenze tra Alpha 2 e Alpha 3.

Componenti aggiuntivi

  • Corretti arresti anomali nell'installazione dei componenti aggiuntivi e nei controlli del repository
  • Implementata una funzionalità per consentire più istanze dello stesso componente aggiuntivo. Questo consente, ad esempio, di eseguire due istanze di un componente aggiuntivo PVR (ad es. PVR.HTS) utilizzando diverse istanze del provider di back-end. Il componente aggiuntivo dovrà essere aggiornato.

Database

  • ottimizzazioni varie nei db wrapper per garantire prestazioni migliori

DVD

  • Corretti gli indicatori del menu DVD per DRMPrime

File system

  • Corretti NFS (Network File System) per piattaforme Windows dopo i recenti aggiornamenti NFS
  • Diversi miglioramenti per gli NFS
  • Implementazione iniziale NFS4

Caratteri/Glifi

  • Miglioramenti al codice di gestione dei caratteri/glifi, soprattutto per i dispositivi meno prestanti, ma in generale tutte le piattaforme.
  • Miglioramenti alla memorizzazione nella cache dei glifi Harbuzz
  • Risolte alcune incongruenze con i linguaggi RTL e alcuni componenti dei temi

Giochi

  • Miglioramenti riguardanti i controller
  • Risolto l'arresto anomalo che capitava quando i file di informazioni del controller non erano corretti

Generale

  • Miglioramenti per gli strumenti di analisi statica come CPPCheck e ClangTidy
  • Rimossi i componenti aggiuntivi obsoleti dall'installazione di Core Kodi
  • Risolto il problema che risultava in un errore del lettore (tipo di playlist) durante la riproduzione di file STRM

Ingresso

  • Risolto il problema che riguardava l'utilizzo del mouse per trascinare/rilasciare alcuni controlli

Miglioramenti specifici per le piattaforme

  • GBM Linux: Possibilità di impostare l'uscita HDR
  • Mac OS: Consenti alla build OSX arm64 (Apple Silicon) di trovare correttamente i componenti aggiuntivi binari appropriati dai repository.
  • Windows: Correzione del posizionamento errato della finestra durante la transizione della schermata a schermo intero e viceversa

PVR

  • Miglioramenti generali

Temi

  • Estuary: Ora vengono mostrati i titoli quando l'impostazione 'Appiattisci gerarchia' è abilitata

Sottotitoli

  • Ulteriori miglioramenti/perfezionamenti ai sottotitoli, una delle novità più interessanti di Kodi Nexus

Video

  • Correzione della riproduzione MVC 3D

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici