Il miglior modo per comprare LEGO non è nei suoi negozi

Lorenzo Delli
Lorenzo Delli Tech Master
Il miglior modo per comprare LEGO non è nei suoi negozi

Ci sono cascato. Un appassionato LEGO come me dovrebbe saperlo. Dovrebbe avere bene in mente qual è la differenza tra un LEGO Store e un LEGO Certified Store. D'altronde sono stato più volte in entrambi, e so come funzionano e in cosa differiscono. E ciò nonostante ci sono cascato. Facciamo un passo indietro.

Il 1° maggio sono iniziate le celebrazioni per il LEGO Star Wars Day. In realtà lo Star Wars Day vero e proprio è il 4 maggio, ma LEGO ha optato per estendere le celebrazioni dal 1° al 7 maggio compresi. E per questo 2023 i regali erano (e sono) particolarmente invitanti: con una spesa maggiore di 150€ si riceve in regalo un set LEGO Morte Nera II, realizzato specificatamente per questo evento e per celebrare i 40 anni de Il Ritorno dello Jedi, una polybag con un mini X-Wing, una moneta commemorativa e doppi punti LEGO VIP. Giusto per intenderci, con 150/160€ di spesa doppi punti VIP equivalgono a circa 2.500 punti, un bel gruzzoletto che dà accesso a premi niente male, tra cui anche mini set aggiuntivi, ulteriori sconti e tanto altro.

Sono comunque 150€ di spesa, ma se spendete questa cifra al di fuori di questo periodo di celebrazioni ricevete la metà dei punti VIP e nient'altro. Per gli appassionati quindi ha molto senso investire i propri risparmi in questi frangenti, soprattutto considerato che ci si porta a casa un set commemorativo della Morte Nera che non sarà mai più in vendita da nessuna parte.

Come spesso accade, anche i negozi fisici LEGO italiani hanno aderito alle celebrazioni per lo Star Wars Day. Proprio il 1° maggio alcuni store, come quello di Firenze in cui sono stato, hanno celebrato l'inizio della festa di Star Wars mostrando in anteprima il nuovo set LEGO UCS X-Wing Starfighter, quello che forse avete visto in copertina, e proponendo ai loro clienti lo stesso set LEGO Morte Nera II #40591 da collezione con una spesa superiore ai 150€. Non solo: ad accogliere i clienti c'erano i membri della 501st Italica Garrison, della Rebel Legion Italian Base e del Ori'Cetar Clan con i loro fedelissimi costumi di Star Wars.

Dulcis in fundo, ci sarebbe stato anche un "gadget davvero speciale" (citando alla lettera il comunicato stampa diramato per l'occasione) per tutti i piccoli partecipanti. In un negozio LEGO ci si aspetta che il gadget "davvero speciale" sia qualcosa a tema LEGO, no? Magari a tema Star Wars, vista la ricorrenza. No, niente LEGO: si trattava di penne di Star Wars che nulla hanno a che fare con i mattoncini danesi.

Ovviamente la soddisfazione di uscire dal negozio con i propri set LEGO in saccoccia è impagabile. È la classica differenza che sussiste tra fare shopping online e nei negozi, e sono sicuro che non vi sto dicendo niente di nuovo. Ammetto di essere stato attirato in negozio dalla promessa di un gadget extra, che poteva essere qualcosa di diverso da quello che avrebbero regalato online e che avrebbe dato maggior senso alla versione "fisica" delle celebrazioni. E invece mi sono ritrovato con due penne, un set Morte Nera II e nient'altro.

Se avessi comprato gli stessi set dallo store online (mi sono accaparrato i due nuovi diorami Star Wars) avrei ricevuto con l'acquisto anche il mini X-Wing, la moneta commemorativa e 2.700 punti VIP, sufficienti tra l'altro a riscattare il set da collezione Il mondo delle meraviglie dal VIP Center. Sì, perché i punti VIP non si accumulano nei negozi LEGO italiani, il che ci porta al nocciolo della questione.

I negozi LEGO in Italia sono LEGO Certified Store. Sul sito ufficiale del marchio danese c'è addirittura una pagina FAQ che spiega le differenze tra le tipologie di negozi. Faccio prima a incollarvi la spiegazione riportata sulla pagina che non lascia adito a dubbi:

I LEGO Store ufficiali sono di proprietà del LEGO Group, che si occupa anche della loro gestione; i LEGO Certified Store, invece, sono gestiti da Percassi, una società esterna con cui il LEGO Group ha siglato un accordo.

L'Italia non è tra i Paesi che ospitano LEGO Store ufficiali, ma potrai trovare LEGO Certified Store in molte città italiane. Vendono solo prodotti LEGO e consentono persino di accedere a modelli esclusivi, disponibili unicamente tramite i LEGO Store! Ricorda, però, che il Programma VIP LEGO e le promozioni LEGO non sono validi presso i LEGO Certified Store.

Le promozioni e i punti VIP non sono validi presso i Certified Store. Come detto in apertura, lo sapevo benissimo, e l'errore è mio. La cosa bella è che proprio all'apertura del LEGO Store di Firenze (Certified Store, scusate) chiedemmo al Channel Director della divisione italiana del LEGO Group se c'era l'intenzione di replicare "l'esperienza VIP" anche in negozio, e la risposta fu che "LEGO Italia ci sta lavorando". A distanza di un anno non è cambiato nulla, e anzi, c'è un ulteriore fattore che mi porta a pensare che le due esperienze di acquisto rimarranno profondamente diverse.

Con il mio acquisto di lunedì mi è stata attivata la Loyalty Card dei LEGO Certified Store, una card digitale che mi consentirà l'accesso a servizi esclusivi e promozioni speciali, ovviamente slegate da quelle che proporrà LEGO online.

Per quanto insomma i negozi LEGO certificati siano bellissimi da vedere e dotati di esperienze di acquisto che non trovereste online, come la Minifigure Factory del negozio di Milano San Babila o le torri Build a Mini e il Pick a Brick Wall, a livello di convenienza non riescono a competere con quanto offerto dal LEGO Store online. E visto l'arrivo della nuova Loyalty Card, temo proprio che la situazione non cambierà, almeno non per il momento.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Mostra i commenti