Logitech G FITS si adattano alla forma del vostro orecchio: basta scomodi tappini!

Logitech G FITS si adattano alla forma del vostro orecchio: basta scomodi tappini!
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

In occasione dell'evento Logi PLAY che si è tenuto a Berlino, Logitech ha svelato alcune novità di rilievo tra cui anche la console Logitech G Cloud di cui vi abbiamo parlato sulle pagine di AndroidWorld. Oltre alla console c'erano anche loro, Logitech G Fit.

All'apparenza pare di trovarsi di fronte agli ennesimi auricolari gaming, ed in effetti ci stavamo chiedendo da tempo come mai Logitech non esplorasse questo settore, vista l'esperienza maturata in ambito audio. La risposta è arrivata all'improvviso: Logitech voleva debuttare con qualcosa di diverso.

Logitech G Fit devono il loro nome alla tecnologia Lightform che integrano. Invece di dotarle di classici tappini o altre soluzioni che tra l'altro non sono adatte a tutti gli utenti, le G Fit vantano una membrana gel particolare che si adatta alla forma precisa dell'interno del padiglione.

Come? Ve le mettete all'orecchio e avviate l'app dedicata per Android e iOS. A quel punto l'applicativo innescherà una serie di LED integrati all'interno delle cuffie che andranno a solidificare la membrana, rendendola della forma esatta dell'interno del vostro orecchio. E questa operazione impiega solo 60 secondi! In questo modo gli auricolari non solo saranno perfettamente adatti al vostro orecchio, ma saranno anche più saldi e in grado di escludervi meglio dai suoni esterni.

Le Logitech G Fit dal vivo dall'evento di Berlino Logi PLAY. Purtroppo non abbiamo avuto modo di provarle per ovvie ragioni di igiene.

Logitech G Fits si diversificano dalla concorrenza anche a livello di connettività. Integrano anche un classico Bluetooth per collegarsi con facilità a dispositivi mobili e laptop, ma al loro interno nascondono anche la tecnologia LIGHTSPEED per la connettività senza fili, quella che troviamo a bordo anche di altre cuffie a padiglione Logitech. Serve ovviamente il dongle dedicato, di conseguenza il caso d'uso migliore è quello console (sono compatibili con PlayStation e Switch) o PC, ma nulla vieta di collegare il dongle allo smartphone. Vediamo anche qualche specifica tecnica:

  • Peso: 7,2 g ad auricolare
  • Driver: 10 mm
  • Risposta in frequenza: 20 Hz -20 KHz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Sensibilità: 106 +/- 3dB SPL/mW
  • Pattern microfono: Dual beamforming
  • Risposta in frequenza microfono: 100 Hz - 8 KHz
  • Connettività: LIGHTSPEED, Bluetooth 5.2
  • Batteria:
    • LIGHTSPEED:
    • 7 ore + 8 con charghing case - tempo di ascolto
    • 4,5 ore + 5 con charging case - talking time
    • Bluetooth:
    • 10 ore + 12 con charghing case - tempo di ascolto
    • 6,5 ore + 7 con charging case - talking time

Uscita e prezzo

Al momento la commercializzazione di Logitech G Fits è prevista per gli Stati Uniti già dal mese di ottobre. Il prezzo di listino ammonta a 229,99$, in linea con quello di altri auricolari di qualità. Nel 2023 dovrebbero fare capolino anche in Europa, ma non sappiamo se subiranno uin rincaro o se saranno proposti a 229€.

Mostra i commenti