Meet porta la Companion Mode su Android e iOS: cosa ci potete fare

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Meet porta la Companion Mode su Android e iOS: cosa ci potete fare

Google introduce un'interessante novità per Google Meet su dispositivi Android e iPhone. Dopo qualche anno dalla sua introduzione, Google porta la Companion Mode di Meet anche sulle sue app mobile.

BigG ha appena annunciato la novità che riguarda le app Android e iOS di Google Meet, la sua piattaforma per le videoconferenze. Questa a partire dalla pandemia ha visto notevoli evoluzioni, e ormai rappresenta un punto di riferimento per milioni di utenti che la utilizzano ogni giorno, sia in ambito lavorativo che in ambito didattico.

La Companion Mode è pensata per chi partecipa ai meeting su Meet tramite un sistema di videoconferenza, anziché un laptop. Si tratta quindi di una soluzione particolarmente indicata a chi partecipa a riunioni in gruppo, oppure a chi non ha la possibilità di usare agevolmente un portatile.

La Companion Mode di Meet prevede un'esperienza ottimizzata per accedere a tutte le funzionalità di Meet che sono solitamente disponibili su PC e smartphone.

Queste sono le principali:

  • Check-in tramite la fotocamera per identificarsi con il proprio nome.
  • Possibilità di inviare reaction tramite emoji mentre gli altri parlano senza interromperli.
  • Possibilità di alzare la mano per chiedere la parola.
  • Possibilità di attivare i sottotitoli.
  • Accesso alla chat per scambiare messaggi in gruppo o privati.
  • Funzione per lo zoom dei contenuti condivisi sullo schermo.

Tutte queste novità arrivano dunque anche per coloro che useranno la Companion Mode su dispositivi mobili, tramite le app Android e iOS di Google Meet.

La novità che abbiamo appena descritto verrà distribuita nel corso delle prossime settimane sulle app Android e iOS di Meet. Per riceverla sarà necessario aver aggiornato Meet almeno alla versione 229 su Android e alla versione 225 su iOS, e aver aggiornato l'app Gmail almeno alla versione 2024.01.28 su Android e alla versione 6.0.231231 su iOS.

Fonte: Google
Mostra i commenti