Questi nuovi accessori sono l'antipasto per Surface Studio 3?

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Questi nuovi accessori sono l'antipasto per Surface Studio 3?

Surface Studio 2 è arrivato in Italia ormai nel lontano 2019, aggiornando la formula innovativa introdotta con l'originale Surface Studio del 2016. Le periferiche Surface, tastiera, mouse e penna, originariamente create insieme al primo Surface Studio, non sono però state aggiornate da ben sei anni, e ora le cose potrebbero cambiare.

Alcuni render infatti hanno svelato le nuove periferiche, e forse questo corroborerebbe le voci secondo cui Microsoft si starebbe preparando a lanciare un Surface Studio 3 per questo autunno.

Canale Telegram Offerte

Zac Bowden di Windws Central, infatti, ha scovato i rendering ufficiali dei dispositivi di input in un recente aggiornamento dell'app Surface per Windows.

La tastiera Surface sembra quella che ha ricevuto gli aggiornamenti di design più corposi, con nuove icone in stile Windows 11 nei tasti funzione, il nuovo logo di Windows 11 sul pulsante di avvio e un tono di colore più chiaro per quanto riguarda i tasti.

Inoltre si possono vedere nuovi tasti dedicati agli emoji e ai widget. 

Fonte: Windows Central

Il nuovo mouse Surface è invece piuttosto simile, se non identico, al vecchio modello, a parte il colore.

Fonte: Windows Central

Infine, la nuova Surface Pen sembra riportare la clip che era stata introdotta nella Surface Pen originale.

Fonte: Windows Central

Anche se al momento non si può stabilire quanto siano cambiate queste periferiche dal punto di vista delle funzionalità, a giudicare dall'aspetto Microsoft ha optato per la soluzione "squadra che vince non si cambia". Nel complesso però tutto sembra andare nella stessa direzione di alcune voci che indicavano il rilascio di un nuovo Surface Studio 3 per questo autunno. 

Nel giro di qualche settimana Microsoft infatti dovrebbe tenere un evento durante il quale si pensa che annuncerà nuove versioni di Surface Pro, Surface Laptop e, appunto, Surface Studio, e non sarebbe sorprendente trovare le nuove periferiche nella confezione del nuovo All-in-One.

Microsoft non ha commentato, ma continuate a seguirci, perché sicuramente arriveranno altri aggiornamenti.

Mostra i commenti