Quale è il miglior font per leggere ebook?

Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi Tech Master
Quale è il miglior font per leggere ebook?

Che abbiate già un Kindle, un Kobo o un altro ebook reader (o che stiate ancora cercando il migliore da acquistare), se vi siete avvicinati ai libri in digitale, c'è una buona probabilità che a un certo punto vi siate chiesti quale sia il miglior font per leggere ebook.

Ovviamente non c'è una risposta univoca e contano molto anche i propri gusti personali, ma esistono font progettati appositamente per migliorare la leggibilità, ed esistono delle "regole generali" da tenere in considerazione quando si parla di tipologie di font.

Serif o Sans Serif

Font Serif vs Font Sans Serif

Le due grandi macro-tipologie di font: Serif vs Sans Serif. Fonte immagine

Quando si parla di font e leggibilità, la distinzione più importante da fare è quella tra le due grandi tipologie di font: Serif e Sans-Serif

I serif, che in italiano si chiamano grazie, sono quei piccoli elementi grafici che troviamo alle estremità dei segni che compongono le lettere (evidenziati da cerchi rossi nell'immagine qui in alto). I font serif sono quindi quelli che hanno lettere con queste grazie, i font sans-serif (dal francese, senza serif) sono i caratteri tipografici che ne sono sprovvisti.

Esistono poi altre differenze comuni tra i font serif e sans-serfi: ad esempio, i font serif hanno spesso differenze di spessore in una stessa lettera, mentre i font sans-serif sono più regolari nelle forme (vedi la lettera "e" nell'immagine qui sopra).

In linea di massima, i font serif sono più indicati per i testi stampati e per la facilitare la lettura di lunghi testi, mentre i font sans-serif sono più adatti per la lettura più immediata di poche parole e, soprattutto per i testi in digitale

In generale, quindi, la grandissima parte dei siti web utilizzano font sans-serif, mentre su libri e quotidiani troviamo quasi sempre font serif. E gli ebook reader?

Kindle base (versione 2022)

La verità è che anche in questo caso non c'è una risposta univoca, perché gli ebook reader stanno un po' a metà strada tra testo digitale e testo stampato. Infatti, anche se si tratta di uno schermo digitale, tutti i più recenti ebook reader hanno una densità di pixel per pollice molto alta (300 PPI), molto superiore a quella dei display di PC e tablet e paragonabile a quella della carta stampata.

Per questo motivo, sugli ebook reader ha senso utilizzare font serif che potrebbero migliorare la lettura, ma non è improbabile preferire font sans-serif. 

Qui sotto trovate un elenco di font serif e sans-serif gratis, consigliati per la lettura su ebook reader. Se non sapete come fare a installarli, date un'occhaita alla nostra guida su come aggiungere font a Kindle, Kobo, Boox e PocketBook.

Font migliori per leggere ebook

Font Serif

Bookerly

bookerly font

Download Bookerly

Nota: Bookerly è un font sviluppato da Amazon ed è il carattere di default dei Kindle, quindi non è necessario scaricarlo per usarlo su Kindle

ChareInk

chareink font esempio

Palatino

palatino font esempio

Literata

Literata font

Download Literata

Nota: Literata è un font commissionato da Google ed è il font di default per la lettura su Google Play Libri.

Font Sans-Serif

Atkinson Hyperlegible

atkinson hyperlegible font
Linux Biolinum font
avernir next font
Fira sans font

Font sans-serif per dislessici

I font sans-serif sono particolarmente indicati per chi soffre di dislessia.

Inoltre, esistono font appositamente progettati per aiutare chi soffre di dislessia a leggere con meno fatica; il più famoso di questi è Open Dyslexic.

Open Dyslexic font

Nota: Open Dyslexic è stato incluso tra i font disponibili di default su Kindle e Kobo

Download Open Dyslexic

Altro sugli ebook reader

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici