Moto G Stylus 2024: ecco perché potrebbe piacervi

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Moto G Stylus 2024: ecco perché potrebbe piacervi

Sin dagli albori del concetto di smartphone (a proposito, ecco i migliori smartphone del momento), conosciamo Motorola come uno degli attori principali. La casa alata ha visto crescere la sua popolarità nel settore dei modelli di fascia media, per poi evolversi negli ultimi anni.

Proprio a proposito dei modelli di fascia media, conosciamo molto bene la famiglia Moto G di Motorola. Nel corso degli anni questa è diventata un punto di riferimenti per chi, nel segmento Android, cercava buone performance a prezzi competitivi. Anche la serie Moto G si è evoluta, abbracciando tra l'altro i dispositivi dotati di supporto alla penna.

Stiamo parlando di Moto G Stylus, la serie di smartphone Motorola che è arrivata sul mercato con il supporto alla penna corredato da funzionalità software dedicate. Torniamo a parlarne perché all'orizzonte c'è un nuovo modello. Si tratta di Moto G Stylus (2024).

Le immagini che trovate nella galleria in basso mostrano appunto Moto G Stylus (2024).

Si tratta di render condivisi dall'affidabile OnLeaks, e ci mostrano il look del nuovo Moto G Stylus: vediamo un aspetto frontale sicuramente accattivante, con degli angoli leggermente arrotondati e bordi molto ristretti, soprattutto ai lati. Al netto della soggettività, questo è un aspetto che potrebbe giocare un ruolo positivo nell'appeal del dispositivo.

Posteriormente troviamo il modulo fotografico con due sensori e il flash LED. Nel profilo posteriore in basso troviamo l'ovvio alloggiamento per la Stylus. Oltre al design, abbiamo anche modo di dare un'occhiata alle specifiche tecniche:

  • Display: 6,5", LCD IPS, risoluzione: Full HD+, 1.080 × 2.200 pixel
  • Processore: Qualcomm Snapdragon
  • Storage interno: 128 GB
  • Connettività: Bluetooth: 5.2, Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 e 5 GHz), 5G, NFC
  • Batteria: 5.000 mAh, ricarica rapida
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 megapixel, OIS
    • Secondario: da definire
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel

Insomma, avrete intuito che non si tratterà di un top di gamma, e questo potrebbe essere un ulteriore aspetto positivo per il suo appeal, visto che magari potrebbe essere indicato per chi ha necessità di uno smartphone con la penna senza spendere la cifra che solitamente corrisponde a un top di gamma.

Al momento ancora non si hanno indicazioni sul lancio ufficiale. Torneremo ad aggiornarvi non appena ne sapremo di più.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici