Motorola annuncia il Moto G14: continua il valzer nella fascia bassa

Lorenzo Musichini
Lorenzo Musichini
Motorola annuncia il Moto G14: continua il valzer nella fascia bassa

A gennaio 2023 Motorola aveva annunciato il Moto G13, che si proponeva come uno smartphone entry level con qualche chicca da medio gamma, come il refresh rate a 90Hz.

A sei mesi di distanza Motorola ha annunciato in India il suo successore: il Moto G14, che rimane in tutto un successore di fascia bassa, ma con delle differenze che possono piacere o no. Non abbiamo ancora conferme per il lancio globale, ma sicuramente a breve lo vedremo anche nel nostro Paese.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,5" IPS FHD+ (1080 x 2400), 60Hz, 405 PPI
  • CPU: Unisoc Tiger T616 octa-core (dual 2GHz Cortex-A75 + hexa 1,8 GHz Cortex-A55) con Mali-G57 MP1
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 GB UFS 2.2, espandibile con MicroSD fino a 1 TB
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 megapixel, f/1.8 con LED flash
    • Macro: 2 megapixel, f/2.4
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel, f/2.0
  • Connettività: dual nano SIM, LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS + Galileo, USB Type-C, Radio FM, jack audio
  • Dimensioni: 161,5 x 73,8 x 8 mm
  • Peso: 177 grammi
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica cablata a 20W
  • OS: Android 13

Come si può vedere dalla scheda tecnica, le differenze rispetto al Moto G13 non sono moltissime.

Il processore è stato cambiato e passa da un MediaTek G85 a un Unisoc Tiger T616: entrambi di fascia bassa, molto simili tra di loro, anche se hanno quasi un anno di differenza.

Lo schermo passa da HD+ a FHD+ e quindi ne guadagna in risoluzione, ma perde il refresh rate a 90Hz, che sul nuovo modello torna a 60Hz.

La memoria interna non è più eMMC e diventa UFS 2.2, perdendo la versione 4/64 GB e mantenendo solo la 4/128 GB.

Il comparto fotocamere è lo stesso, ma perde una fotocamera posteriore, quella che rileva i dati sulla profondità (non ne sentirete la mancanza).

Il Bluetooth passa inspiegabilmente dalla versione 5.1 alla 5.0, mentre il resto rimane immutato: stessa batteria, stessa ricarica rapida, stesso sensore di impronte laterale.

Motorola ha garantito l'arrivo di Android 14 insieme a 3 anni di aggiornamenti delle patch di sicurezza. Insomma, uno smartphone che fa dei passi in avanti sotto alcuni aspetti e dei passi indietro sotto altri.

Uscita e Prezzo

Il Motorola Moto G14 sarà disponibile nelle versioni Sky Blue e Steel Gray nell'unica versione da 4/128 GB. In seguito ci saranno anche le versioni Vegan Leather Pale Lilac e Butter Cream. Non abbiamo conferme sul prezzo definitivo, ma al cambio attuale con il prezzo annunciato nel mercato indiano possiamo intuire che si aggirerà intorno ai 120€

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici