Nintendo stoppa l'integrazione con X: l'azienda segue la scelta di Microsoft e Sony

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Nintendo stoppa l'integrazione con X: l'azienda segue la scelta di Microsoft e Sony

Su Nintendo Switch non sarà più possibile condividere screenshot, video o richieste di amicizia tramite X (ex Twitter). Dopo Microsoft e Sony, dunque, anche Nintendo ha deciso di abbandonare il social media di Elon Musk. A rivelare la notizia direttamente l'azienda tramite un comunicato stampa. In particolare, dal 10 giugno il servizio cesserà di esistere. 

Le motivazioni di tale scelta non sono state rese note, tuttavia pare possibile ipotizzare che il motivo sia lo stesso che ha mosso Xbox e PlayStation, ovvero il costo che dal 2023 Musk pretende per fornire le API occorrenti per effettuare la condivisione diretta. Procedendo con ordine, fino allo scorso anno queste API erano fornite gratuitamente dalla piattaforma, poi è stata scelta una strada diversa.

Questa decisione di Nintendo avrà delle ripercussioni anche sui giochi. In precedenza, infatti, era possibile pubblicare su X in Splatoon 2 e Splatoon 3 tramite l'opzione mailbox: ora tutto ciò non sarà più disponibile. Tuttavia, come evidenziato stesso dalla società, gli utenti di Switch saranno in grado di condividere screenshot e video su X salvando i media nell'album di Nintendo Switch e quindi trasferendo i dati in modalità wireless su un dispositivo o collegando la loro console ad un PC tramite cavo USB.

Tornando al costo delle API, l'accesso Enterprise richiede una spesa mensile di 42.000 dollari. Dunque, considerando il numero di utenti di Nintendo, Sony e Microsoft, l'utilizzo delle API significherebbe un costo piuttosto importante. Di conseguenza, questa scelta permetterebbe alle società di risparmiare, senza dover subire grossi cambiamenti. 

Le cose sarebbero un tantino diverse per Elon Musk, invece, che di colpo ha perso i principali partner nell'ambito gaming ed i loro milioni di utenti che inviavano contenuti a X direttamente dalle loro console.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici