Nothing sarà al MWC di Barcellona: è già tempo di Nothing Phone 3?

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Nothing sarà al MWC di Barcellona: è già tempo di Nothing Phone 3?

Questo 2023 sta davvero per concludersi e ormai anche i grandi produttori di tecnologia guardano al prossimo anno. A inizio anno ci saranno infatti grosse novità per il settore smartphone, con Samsung che si prenderà subito la scena con i suoi Galaxy S24.

Ma oltre a Samsung sembra che anche Nothing voglia ritagliarsi uno spazio di visibilità. L'azienda infatti ha appena annunciato che terrà un importante evento a fine febbraio.

L'annuncio di Nothing, che come al solito gioca sul significato del suo nome, indica che l'azienda sarà presente al prossimo Mobile World Congress di Barcellona. Si tratta di una delle fiere tecnologiche più importanti dell'anno, alla quale ogni anno partecipano le grandi aziende per presentare e mostrare le loro novità nel settore smartphone, indossabili, PC e non solo.

L'annuncio di Nothing in realtà non ci dice molto, se non che l'evento si terrà nella serata del prossimo 27 febbraio in uno dei padiglioni ospitati al Mobile World Congress della città catalana.

Guardando però a quello che ha fatto in passato l'azienda, possiamo aspettarci qualcosa di concreto che riguardi Nothing Phone 3, quello che è atteso come il prossimo smartphone dell'azienda. Nel 2023 abbiamo visto delle anticipazioni ufficiali di Nothing Phone 2 arrivare proprio a inizio anno.

In quell'occasione Nothing annunciò quale sarebbe stato il processore del suo nuovo smartphone, con lo scopo di incrementare chiaramente l'hype nei suoi confronti.

Dunque, al momento non c'è davvero nulla di ufficiale se non l'evento. Oltre ai dettagli sul nuovo smartphone, non sappiamo cosa potrebbe mostrare Nothing. Forse potrebbe trattarsi di prodotti audio, anche se questi dovrebbero in realtà arrivare prima di febbraio. Torneremo ad aggiornarvi non appena ne sapremo di più.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici