Queste sono le novità nascoste di Android 14 in azione

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Queste sono le novità nascoste di Android 14 in azione

La prima beta di Android 14 vi ha deluso perché troppo simile ad Android 13? L'apparenza potrebbe ingannare, perché una serie di novità sperimentali dell'ultima versione del robottino verde sono nascoste dietro flag, e grazie al sito 9TO5Google possiamo ora dargli un'occhiata. 

Questa è una pratica che Google ha utilizzato spesso negli ultimi anni: impedire l'accesso alle nuove funzionalità ai beta tester finché non fossero pronte, quindi non è detto che quello che stiamo per mostrarvi arriverà sicuramente nella build ufficiale (anche durante il corso del programma beta alcune funzioni fanno la loro comparsa e poi spariscono), ma danno un'indicazione del lavoro di sviluppo dietro alle quinte. Ma non perdiamo altro tempo e andiamo a scoprirle tutte!

Indice

Orologio del blocco schermo personalizzabile

Da tempo Google tenta di introdurre la possibilità di personalizzare lo stile dell'orologio nella schermata di blocco (le prime indicazioni si erano avute nel 2019 con Android 10), e ora che Apple l'ha introdotta con iOS 16 la GrandeG ha ripreso i suoi sforzi.

I ragazzi di 9TO5Google sono riusciti ad abilitare questa funzione in Android 14, che comporta al momento la possibilità di cambiare il colore e le dimensioni del testo dell'orologio. Colore (sotto a sinistra) permette di cambiare l'impostazione automatica del Colore Dinamico di Material You, con una serie di colori di base tra cui scegliere e un cursore per regolare l'intensità degli stessi.

Per quanto riguarda le Dimensioni (sotto a destra) si hanno solo due opzioni: Dinamico, ovvero l'impostazione predefinita che consente di adattarsi a seconda della presenza di notifiche, e Piccolo, per bloccare le dimensioni. Ancora non c'è la possibilità di cambiare il carattere, ma speriamo che venga implementata prima del rilascio ufficiale.

Fonte: 9TO5Google

Scorciatoie nella schermata di blocco

Restando sulla schermata di blocco, potrebbe arrivare la possibilità di personalizzare le scorciatoie. Al momento i telefoni Pixel hanno due scorciatoie di accesso rapido negli angoli in basso a sinistra e in basso a destra della schermata di blocco, una per Google Home e una per Google Wallet, ma sappiamo come Google stesse lavorando alla possibilità di cambiarle, come si è visto con Android 13 per Nothing Phone (1).

In Android 14, è nascosta una nuova opzione chiamata Scorciatoie nella pagina Sfondo e stile delle Impostazioni, che consente di cambiare i pulsanti sinistro e destro con le seguenti opzioni:

  • Nessuno
  • Videocamera
  • Muto
  • Controlli del dispositivo
  • Telecamera
  • Non disturbare

Fonte: 9TO5Google

Registrazione dello schermo per singola app

Vi capita di effettuare delle registrazioni dello schermo, magari per mostrare a un parente come usare un'app? Allora adorerete la nuova funzione di Android 14, che consente di registrare solo una singola app invece dell'intero schermo.

Se infatti state registrando o condividendo lo schermo, può capitare che appaia una notifica o qualcosa che può disturbare, ma con questa novità non avrete più problemi. Nell'ultima versione di Android infatti la finestra di dialogo di registrazione dello schermo includerà un nuovo menu a discesa che consente di scegliere tra "Registra l'intero schermo" e "Registra una singola app" (immagine sotto al centro). Selezionando quest'ultima voce, si vedrà un elenco delle app recenti o di scegliere tra la lista di app installate (immagine sotto a destra).

La nuova impostazione dovrebbe funzionare anche per la condivisione dello schermo, per esempio su Discord e Google Meet, il che ne aumenterà notevolmente l'utilità.

Fonte: 9TO5Google

Riprogettazione di Sfondi e stile

Anche la pagine Sfondi e stile del Pixel Launcher è stata ridisegnata, e ora è divisa in due schede principali, Schermata di blocco e Schermata iniziale (immagine sotto, a sinistra).

Toccando Schermata iniziale, si accede alle stesse opzioni che abbiamo attualmente, con la possibilità di scegliere tra i colori, il tema, le icone e la regolazione delle dimensioni della griglia del Pixel Launcher.

Se invece si tocca Blocco schermo si troveranno le opzioni viste in precedenza come l'orologio personalizzato, le scorciatoie della schermata di blocco e un interruttore per mostrare le notifiche, e in generale possiamo apprezzare un maggiore utilizzo dello stile Material You.

Fonte: 9TO5Google

Accedendo a queste impostazioni da un dispositivo come un tablet, possiamo vedere come le varie opzioni passano da un sistema a scorrimento verticale e a una disposizione orizzontale per meglio sfruttare lo spazio a disposizione.

Icona degli appunti ridisegnata

Con Android 13 abbiamo visto l'introduzione di una nuova anteprima in sovrapposizione in basso a sinistra quando prendiamo uno screenshot o copiamo un contenuto e che ci permette di accedere rapidamente ad alcune opzioni come la condivisione.

In Android 14 questa icona è stata ridimensionata per essere meno invadente e, se avete la tastiera aperta, apparirà solo una piccola finestra quadrata, che, in caso la tocchiate, vi permetterà di accedere all'anteprima. 

Fonte: 9TO5Google

Scheda Impostazioni rapide per le dimensioni del font

L'ultima novità riguarda una nuova scheda nelle Impostazioni rapide, che consente di cambiare al volo le dimensioni del font di sistema.

Toccandola si aprirà un cursore a scorrimento (immagine sotto a destra) che vi consente di cambiare le dimensioni del testo per esempio in un'app in cui è troppo piccolo, in modo da non dover aprire le impostazioni del telefono. 

Fonte: 9TO5Google

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici