La rivoluzione di CarPlay è dietro l'angolo o è stata rinviata?

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
La rivoluzione di CarPlay è dietro l'angolo o è stata rinviata?

Apple è molto presente anche nel settore dell'infotainment, ovvero con i prodotti software che permettono la sincronizzazione di iPhone con le auto compatibili. Parliamo ovviamente di CarPlay, la stessa piattaforma per la quale è atteso un importante rinnovamento.

L'unico rivale di Android Auto è molto diffuso sul mercato, in parallelo con la diffusione di iPhone ovviamente, e praticamente tutte le vetture che supportano Android Auto supportano anche CarPlay. Sin da inizio anno si parla di un importante aggiornamento per CarPlay.

Proprio come è avvenuto con Android Auto, che tra la fine del 2022 e inizio 2023 ha visto arrivare la nuova generazione software con una nuova interfaccia e nuove funzionalità, attendiamo anche la nuova generazione di CarPlay. Apple insiste con l'affermare che i modelli compatibili con la nuova generazione verranno annunciati entro il 2023, ma il 2023 sta finendo e della compatibilità del nuovo CarPlay ancora non vi è traccia.

Secondo le ipotesi emerse in rete potrebbe accadere che Apple debba ritrattare, e rimandare il debutto del nuovo CarPlay al prossimo anno, anche in termini di modelli di auto compatibili.

Questo perché siamo ormai entrati nel periodo di chiusura anno, con le festività alle porte, ed è molto difficile vedere particolari novità annunciate dai big tech in questo periodo.

E allora potrebbe accadere l'inusuale, ovvero che Apple manchi una promessa fatta. In ogni caso, secondo i rumor emersi finora in rete sembra che la nuova generazione di CarPlay dovrebbe essere compatibile solo con i nuovi dispositivi, ovvero con le vetture che arriveranno in futuro sul mercato, perché richiede un nuovo hardware.

Non si tratterà dunque di un aggiornamento come quello rilasciato per Android Auto, il quale ha assicurato la retrocompatibilità con tutti i dispositivi che lo erano in precedenza. Questo implica che, a prescindere da quando sarà lanciato da Apple, il nuovo CarPlay sarà effettivamente utilizzabile quando le nuove vetture compatibili arriveranno sul mercato e calcheranno le nostre strade.

Nel frattempo, una piccola speranza di vedere, almeno sulla carta, la nuova generazione di CarPlay ancora c'è.

Apple infatti ha tenuto sul suo sito ufficiale la menzione all'annuncio dei modelli compatibili con il nuovo CarPlay dalla fine del 2023. Dunque, confidiamo, seppur flebilmente, in un regalo di Natale da Apple.

Tips, tricks e news! +740k!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici