Questo dovrebbe essere il nuovo smartwatch economico di OnePlus

Questo dovrebbe essere il nuovo smartwatch economico di OnePlus
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel settore di mercato degli smartwatch ci sono diversi attori protagonisti con varie tipologie di prodotto. Tra questi recentemente abbiamo visto anche OnePlus, l'azienda cinese che ha lanciato il suo primo OnePlus Watch.

Segui SmartWorld su News

Dopo il primo dispositivo lanciato sul mercato abbiamo visto OnePlus tirare un po' il freno a mano, concentrandosi maggiormente sul settore smartphone. Nelle ultime ore sono trapelate online nuove informazioni su quello che potrebbe essere il prossimo smartwatch di casa OnePlus.

Le immagini che trovate in galleria mostrano come potrebbe essere OnePlus Nord Watch. Dal nome capiamo subito che dovrebbe trattarsi di un modello economico, esattamente come avviene per gli smartphone della serie OnePlus Nord che sono stati lanciati negli ultimi anni.

Le immagini appena trapelate online arrivano da un teardown dell'app N Health, la quale dovrebbe essere lanciata proprio per gestire gli smartwatch della serie Nord di OnePlus. Dagli screenshot vediamo subito che il design del dispositivo dovrebbe essere caratterizzato da una cassa rettangolare, simile ad Apple Watch e in controtendenza rispetto al OnePlus Watch che già conosciamo.

Oltre al design riusciamo a capire qualcosa anche delle sue funzionalità software: ci sarà il rilevamento dei passi, del sonno, e della frequenza cardiaca. Ci sarà anche un sensore per la valutazione dell'ossigenazione del sangue. Anche dal punto di vista della personalizzazione dovrebbe esserci spazio per la scelta tra un buon numero di watchface.

Al momento rimane ancora poco chiaro su quale software si baserà il dispositivo, ma possiamo aspettarci che si tratterà di un firmware proprietario sviluppato da OnePlus, proprio come è accaduto per il suo primo smartwatch.

Non sappiamo quando OnePlus prevede di presentare ufficialmente il nuovo Nord Watch. Possiamo aspettarci un lancio che avverrà prima per i mercati asiatici, con un prezzo che facilmente scenderà sotto i 100€. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Mostra i commenti